Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

MWC: visore LG 360 VR per G5

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Febbraio 2016, all 10:52 nel canale DISPLAY

“Il produttore coreano sta per entrare nel settore virtual reality con il visore 360 VR, un dispositivo compatto dedicato allo smartphone G5, sviluppato in collaborazione con Google”


- click per ingrandire -

Dopo Samsung e Sony è ora la volta di LG di entrare nel mercato VR, con un visore in grado di trasformare lo smartphone in un device per la realtà virtuale. A differenza del Samsung Gear VR, che si connette inserendo direttamente il telefono, l'LG 360 VR utilizza un più convenzionale e probabilmente meno comodo cavo USB. Compatto e leggero (180 gr), è disegnato per un impiego VR occasionale esclusivamente con lo smartphone LG G5 presentato a Barcellona. La presenza di una porta USB-C non esclude comunque la futura compatibilità con altri modelli Android dotati di processore Snapdragon 820.

Il campo visivo è meno ampio rispetto a soluzioni più complesse e costose come Vive e Oculus Rift, risultando equivalente alla visione di uno schermo da 130" a distanza di 2m. Anche la risoluzione del 360 VR è inferiore, utilizzando due pannelli OLED da 960 x 720 pixel. La collaborazione con Google garantisce la compatibilità con i video YouTube 360, così come i contenuti della Google Cardboard app su Android.

Il 360 VR verrà lanciato in aprile a prezzo ancora non comunicato.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti