Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Monitor PC AOC e Philips leader in Europa

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Giugno 2018, alle 10:04 nel canale DISPLAY

“Leader continentali nell'ultimo anno per i monitor PC grande schermo, i due marchi del gruppo TPV sono cresciuti complessivamente di due volte rispetto alla media del mercato europeo, raggiungendo il primato assoluto nel primo trimestre 2018 grazie alle funzionalità innovative di Philips e alla linea gaming da competizione AOC”


- click per ingrandire -

Secondo la società di analisi Context, nel primo trimestre del 2018 il mercato dei monitor europeo è aumentato dell'8% rispetto all'anno precedente. A trainare la crescita sono stati quelli di grandi dimensioni (da 24,5" a 35") e dotati di tecnologie innovative, mentre la quota dei display sotto i 23-24" ha registrato un calo costante. Un market share significativo lo hanno raggiunto anche i monitor con risoluzione QHD e UHD.


- click per ingrandire -

AOC è diventata leader nel segmento dei monitor da 31,5ʺ in appena un anno, balzando dallo 0% al 27,3% dal primo trimestre 2017 al primo trimestre 2018. La stessa posizione la detiene in quello dei monitor da 35", con una percentuale del 30,9% nel primo trimestre del 2018. Philips domina invece il segmento dei 40" e 43", aggiudicandosi una quota di mercato rispettivamente del 36,9% e del 40,8%.


- click per ingrandire -

Nel successo di Philips hanno un ruolo importante funzioni come PowerSensor, che riduce la luminosità dell'80% quando rileva l'allontanamento dell'utente, la webcam pop-up che può essere nascosta per una maggiore sicurezza o la praticità della docking station USB-C. Il risultati di AOC sono dovuti principalmente all'ampia gamma di monitor da gaming, tra cui i display da competizione a 240 Hz e i quelli da 35ʺ Ultra-Wide. Complessivamente AOC e MMD, licenziataria dei monitor Philips, hanno conquistato in Europa una quota del 15%, raggiungendo anche la leadership nel primo trimestre del 2018. I due brand detengono insieme la prima posizione in 11 dei 22 paesi dove sono distribuiti e la seconda in altri sei.

"Noi di AOC e MMD lavoriamo su funzionalità sempre più innovative in diversi ambiti, come design, qualità dell'immagine, ergonomia, facilità d'uso ed eco-compatibilità. Queste innovazioni hanno inciso sulla crescita dei volumi e continuiamo ad aumentare la nostra presenza sul mercato ogni trimestre", afferma Stefan Sommer, Director Marketing & Business Management, Europa.


- click per ingrandire -

AOC e Philips hanno ottenuto risultati analoghi anche in Italia, dove la loro quota è salita fino al 28%, pur in un mercato dove la crescita è stata più contenuta, pari al 4% rispetto al primo trimestre del 2017. Con un market share del 17%, Philips ha consolidato la sua posizione di leader nel primo trimestre del 2018. La quota di mercato di AOC è aumentata invece dal 6% all'11% rispetto al primo trimestre del 2017, raggiungendo la quarta posizione anche stavolta per merito del settore gaming.

"Grazie all'ampia gamma di monitor B2B, AOC e Philips soddisfano tutti i requisiti del canale, oltre a offrire monitor ben equipaggiati per l'home entertainment e per il gaming a prezzi competitivi, abbiamo un ampio portfolio per ogni utente sul mercato italiano", afferma Berkay Doğan, Sales Director Italia e Turchia in MMD e AOC.

Fonte: Text 100



Commenti