Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: un primo TV certificato DiiVA

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 21 Giugno 2011, all 09:11 nel canale DISPLAY

“La casa coreana ha concluso con successo i test di certificazione dello standard di connessione audio-video e dati via cavi Ethernet DiiVA. Lo standard punta dritto a fare concorrenza all'HDMI e nel consorzio figurano anche Samsung e Sony”

Il nuovo LCD LG 42LW6600 è il primo televisore ad aver superato con successo i test di certificazione dello standard DiiVA. Il "Digital Interactive Interface for Audio & Video" è un nuovo protocollo di connessione che fa uso di semplici cavi Ethernet CAT-6 con una banda passante massima di 13,5Gbps, bidirezionale e compatibile con i flussi video HD e 3D, audio multicanale non compresso, Ethernet, USB 2.0 (con tanto di alimentazione) e sistemi di protezione dei contenuti HDCP e DTCP.

In sostanza, DiiVA è uno standard economico ed estremamente versatile che unisce le caratteristiche di un cavo HDMI 1.4 e quelle di una connessione USB 2.0. Al consorzio hanno aderito anche Samsung, Sony, Haier e HiSense, che dovrebbero presto proporre anche loro i primi TV e dispositivi certificati DiiVA.

Per maggiori informazioni: www.diiva.org

Fonte: DiiVA



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: EtaBeta83 pubblicato il 21 Giugno 2011, 10:56
ossignur un altro connettore
Commento # 2 di: DMJ pubblicato il 21 Giugno 2011, 11:38
Ma Sony, Samsung, ecc, non avevano aderito a HDBaseT? Oltretutto mi sembrano molto simili DiiVA e HDBaseT.
Commento # 3 di: EtaBeta83 pubblicato il 21 Giugno 2011, 16:38
ma quindi vedremo lightpeak vs DiiVA vs HDMI va che bello...
Commento # 4 di: AlbertoPN pubblicato il 22 Giugno 2011, 08:07
più che alla HDMI (che veicola solo audio/video e controlli nell'ultima release), il DiiVA è diretto concorrente dell'HDBaseT che invece si pone come sistema di distribuzione Audio/Video, controlli, USB, Ethernet ed alimentazione elettrica per apparecchiature mobili (mi pare fino a 100W) per il mercato domestico.