Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

In Francia un canale 3D entro Natale

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 22 Febbraio 2010, all 09:26 nel canale DISPLAY

“Nel corso di un'intervista, un responsabile dell'emittente transalpina satellitare e via cavo "Canal +" ha annunciato l'arrivo entro Natale 2010 di un canale interamente dedicato alla programmazione stereoscopica”

Dopo l'annuncio di Sky UK, pronta a partire con un canale completamente in 3D, anche la Francia si preparare alla grande "rivoluzione" televisiva stereoscopica. Nel corso di un'intervista rilasciata ai colleghi transalpini di "Ecran Total", il responsabile dell'emittente satellitare e via cavo Canal + Joseph Guégan ha annunciato l'intenzione di lanciare in Francia un primo canale completamente dedicato alla programmazione di film, eventi e sport in 3 dimensioni.

Questo primo canale 3D dovrebbe iniziare a trasmettere su tutto il territorio francese a partire da Natale 2010 e richiederà, ovviamente, l'acquisto di un televisore "3D Ready" in grado di accettare in ingresso un segnale con scansione a 120Hz con relativi occhialini, mentre gli ultimi decoder HD in dotazione agli abbonati sono già compatibili e richiederanno unicamente un aggiornamento firmware che consenta di abilitare la visione stereoscopica.

Fonte: HD Numérique



Commenti (31)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 22 Febbraio 2010, 09:30
Poco più in la... in un Paese chiamato Italia i suoi cittadini che pagano un sostanzioso canone ad un ente chiamato RAI che teoricamente investirebbe questi soldi in ricerca sui nuovi metodi di trasmissione oltre che in Festival delle buffonate forse avranno un canale in alta definizione monoscopico per Natale... del 2012
Commento # 2 di: digimau pubblicato il 22 Febbraio 2010, 09:40
Ma perchè esagerare sempre nei post in maniera melodrammatica? Prima di tutto e dallo scorso settembre che tutti i TV LCD hannon un decoder digitale terrestre HD.. Inoltre consiglio di guardare una volta ogni tanto i canali DTT..perchè non esiste solo RAI (c'è cmq RAI 1 HD sperimentale che trasmette alcune ore al giorno) ma Italia 1 HD La 7 HD Canale 5 HD e Rete 4 HD. Sky inoltre intende lanciare 2 canali 3D entro l'anno con un nuovo pacchetto decoder HD/3D tutto incluso...
Commento # 3 di: Notturnia pubblicato il 22 Febbraio 2010, 09:51
grazie sky ^^
Commento # 4 di: redhead pubblicato il 22 Febbraio 2010, 10:30
Digimau...ma come fai a sapere tutte ste cose su SKY ? lavori li o hai letto ... giri un link che leggo anch'io ?
Grazie
Commento # 5 di: alert pubblicato il 22 Febbraio 2010, 10:38
starknight a parte che qui il festival di sanremo non ci azzecca una cippa(tra l'altro quest'anno è piaciuto praticamente a tutti)! ma poi non ti sembra di essere troppo catastrofista?!!
Commento # 6 di: StarKnight pubblicato il 22 Febbraio 2010, 10:56
No, sono solo realista.
Tolto Sky che comunque è una TV a pagamento satellitare quindi non disponibile ed accessibile a tutti la RAI ha sì un canale HD che non trasmette 24 ore su 24 e anche quando trasmette solo una esigua manciata di italiani sono in grado di ricevere.
Mediaset ha dei canali HD che non sono HD ma semplici SD upscalati e potete scommetterci resteranno tali finché buona parte dell'Italia non sarà in grado di riceverli (quindi non prima dello switch-off del 2012).

A me la situazione non sembra così rosea...
Commento # 7 di: digimau pubblicato il 22 Febbraio 2010, 11:16
Veramente Sky lo ha detto a suo tempo al CES poi non so se il discorso riguarda l'Italia ma si parlava per i Mondiali di calcio cmq credo che entro l'anno Sky proporrà qualcosa figuriamoci... Cmq sì lavoro nel campo Audio/Video...
Commento # 8 di: digimau pubblicato il 22 Febbraio 2010, 11:19
Si Star ma se vuoi esser realista allora leggi bene perchè canal Plus non è un canale Free ne tanto meno sul DTT tradizionale....

Ricordo inoltre che la TV in Francia si paga come per la Rai in Italia...
Commento # 9 di: fabry20023 pubblicato il 22 Febbraio 2010, 11:30
Comunque ricordo che tempo fa la Rai iniziò una collaborazione con i giapponesi per lo studio del 16K
La cosa curiosa è che si tratta di una notizia vera !!!

Per quanto riguarda l'Hd:
Qui da me (bassa lombardia)alla sera va via anche il mux che trasmette in sd,....
In compenso San Remo ,o se volete Chiambretti Show vengono trasmessi in un simil progressivoper simulare l'aspetto cinematografico,in pratica venendo a mancare un semiquadro l'immagine è meno definita del solito e con uno fastidioso scaling sulle linee oblique....
Commento # 10 di: digimau pubblicato il 22 Febbraio 2010, 11:36
Guarda io non cio che è tutto rosa e fiori ma gli atteggimaneti appunto catastrofisti non stanno ne in cielo ne in terra sembra sempre che l'Italia sia la sola caciarona..Io ho un paio di amici francesi e vi posso assicurare che anche in francia il loro DTT è ancora a macchia di leopardo (in provenza un disastro) ci sono meno canali Free che da noi anche loro qiualche canale HD in SD upscalato (ricordo che La 7 HD incece dovrebbe essere un Mpeg2 720P) e l'abbonamento intorno a 120 Euro all'anno.... Quindi invece di guardare sempre l'erba del vicino che verde non è....guardiamo a casa nostra che forse si sta anche meglio....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »