Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: LG MicroLED 173" modulare

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Agosto 2018, alle 13:13 nel canale DISPLAY

“La casa coreana conferma l'anteprima a Berlino di un display MicroLED, presumibilmente a risoluzione 4K, le cui dimensioni possono essere personalizzate in base alle esigenze individuali ”


- click per ingrandire -

LG ha rivelato alcuni dettagli in più sul suo primo televisore MicroLED, che sarà in esposizione a IFA 2018. Leggermente ridimensionato rispetto alle anticipazioni (173 invece di 175 pollici, equivalenti pur sempre a una diagonale di 4,4 m), la novità principale è che si tratta di uno schermo modulare, definito dal costruttore "dalle dimensioni personalizzabili in base alle esigenze dell'utente". La soluzione LG presenta quindi delle analogie con il The Wall mostrato da Samsung a Las Vegas, a sua volta composto da molteplici mattonelle.

Le similitudini tra i due modelli potrebbero non finire qui, in quanto l'assenza di ulteriori specifiche tecniche suggerisce l'ipotesi che si tratti di un display in formato 4K, esattamente come il Samsung The Wall. La densità di pixel potrebbe quindi essere nettamente più elevata nell'OLED LG da 88" che debutterà a sua volta a Berlino.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pela73 pubblicato il 30 Agosto 2018, 14:18
Speriamo si veda bene.
Avevo visto quello della Samsung al salone del mobile e non mi era piaciuto un granchè, sembrava un videowall e non un tv in grande oltre a vedersi la differenza tra una mattonella e l'altra.
Commento # 2 di: prunc pubblicato il 30 Agosto 2018, 21:36
Originariamente inviato da: pela73;4881055
oltre a vedersi la differenza tra una mattonella e l'altra.


Ecco, questo aspetto mi lascia sempre un pò perplesso di questi Wall ... si vedra lo stacco fra una mattonella e l'altra? Mah?!
Commento # 3 di: Nordata pubblicato il 31 Agosto 2018, 00:22
Questo risolverebbe io problema del trasporto e dell'installazione in ambienti non facili da raggiungere se fosse in un blocco solo.

Ti arrivano gli scatoloni con i moduli e poi li metti insieme come con il Lego.
Commento # 4 di: prunc pubblicato il 31 Agosto 2018, 16:05
Si infatti, in molte situazioni come a casa mia non si riuscrirebbe a far entrare un 150 pollici per dire.
Commento # 5 di: AlbertoPN pubblicato il 31 Agosto 2018, 18:44
Originariamente inviato da: prunc;4881202
Ecco, questo aspetto mi lascia sempre un pò perplesso di questi Wall ... si vedra lo stacco fra una mattonella e l'altra? Mah?!


Se il passo (distanza centro-centro) dei LED è uguale al doppio di quella del bordo vicino all'ultimo, è virtualmente indistinguibile.
Poi bisogna capire quanto grandi sono i moduli (mattonelle) e la struttura posteriore che li sorregge e li orienta.

Un LEDwall decente montato da professionisti non soffre di questi problemi. Chiaro che installazioni domestiche richiedono ancora più attenzione e cura, ma se ne accorgeranno non appena penseranno di metterli davvero in commercio
Commento # 6 di: prunc pubblicato il 31 Agosto 2018, 19:18
... ok ok, allora vediamo quando e se usciranno ... come saranno queste mattonelle!