Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Haier: U5000A Android TV

di Franco Baiocchi, pubblicata il 18 Novembre 2015, alle 18:35 nel canale DISPLAY

“Haier lancia sul mercato italiano la nuova Android TV U5000A con schermo LCD Full HD, contrasto dinamico 6.000 000:1, disponibile nei formati da 49”, 43”, 40” e 32””

Haier, azienda multinazionale cinese fondata nel 1984, specializzata nella produzione di elettrodomestici e nell'elettronica di consumo, lancia sul mercato italiano la sua nuova Android TV  U5000A, già presentata all’IFA di Berlino. Con le nuove Android TV di Haier, è possibile ritrovare sullo schermo del proprio televisore tutte le applicazioni e le funzionalità Android utilizzate su tablet e smartphone come scaricare film da Google Play, vedere le trasmissioni TV in differita, ascoltare playlist musicali o divertirsi con i propri giochi preferiti, direttamente sullo schermo del televisore.

La TV è dotata di cornice ultra fine e di piedi curvi in alluminio, schermo LCD Full HD (1920x1080), un contrasto dinamico di 6.000 000:1 e frequenza di scansione di 400Hz eqv. per immagini nette, dai colori naturali, ed estremamente fluide nei movimenti. Il sistema audio del televisore ha una potenza totale di 2x10W / 2x8W, con tecnologia Volume Leveler che modula il livello audio in funzione della fonte sonora, per evitare repentini e poco gradevoli cambi di volume, per esempio, quando si è appena cambiato canale. Il nuovo U5000A sarà disponibile in quattro differenti formati 49”, 43”, 40” e 32”.

Caratteristiche tecniche

TV Direct LED con risoluzione Full HD (1920x1080), 400 Full Motion, tuner DVB-T/C/T2, Android 4.4 con interfaccia utente intuitiva, contrasto dinamico 6.000 000:1, 50Hz, connessione WiFi, 3 porte USB, 3 porte HDMI, 1.4a, 1 presa per le cuffie, 1 presa SCART, 1 interfaccia digitale S/PDIF, 1 porta Ethernet, limitazione automatica del volume, 2 altoparlanti 2x10W, modalità Hotel, Time Shift, classe di consumo energetico A+.

Sarà disponibile da novembre nei formati: 49” / 43” / 40” / 32”. Per maggiori info: www.haier.com/it 

 



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: f_carone pubblicato il 20 Novembre 2015, 09:30
Contrasto dinamico 6.000.000:1 per un LCD?
Manco fosse compatibile HDR a 10.000 nits con matrice SUPER EXTRA FALD
Commento # 2 di: rooob pubblicato il 20 Novembre 2015, 12:04
Sulla schermata si vedono facebook, Chrome, twitter, Skype... non mi risulta siano compatibili con AndroidTV...
Commento # 3 di: Franco pubblicato il 20 Novembre 2015, 14:19
Originariamente inviato da: rooob;4488822
Sulla schermata si vedono facebook, Chrome, twitter, Skype... non mi risulta siano compatibili con AndroidTV...


Come ha scritto un collega di un'altra rivista queste infatti non sono delle Android TV, ma piuttosto delle TV con Android, aggiornato a KitKat.
Commento # 4 di: Plasm-on pubblicato il 20 Novembre 2015, 14:35
Originariamente inviato da: Redazione;4487863
Link alla notizia: http://www.avmagazine.it/news/telev...d-tv_10720.html

Haier lancia sul mercato italiano la nuova Android TV U5000A con schermo LCD Full HD, contrasto dinamico 6.000 000:1, disponibile nei formati da 49”, 43”, 40” e 32”

Click sul link per visualizzare la notizia.


Contrasto 6.000.000:1? Nemmeno i plasma ci arrivavano quasi a questi livelli! Mi sa proprio di balle spaziali.
Commento # 5 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Novembre 2015, 11:03
Originariamente inviato da: f_carone;4488741
Contrasto dinamico 6.000.000:1 per un LCD?
Manco fosse compatibile HDR a 10.000 nits con matrice SUPER EXTRA FALD

Originariamente inviato da: Plasm-on;4488931
Contrasto 6.000.000:1? Nemmeno i plasma ci arrivavano quasi a questi livelli! Mi sa proprio di balle spaziali.


Contrasto dinamico significa che si lascia il display di modulare l'unità di retroilluminazione. Quindi con il bianco al 100% si avrà la massima luminanza mentre con il nero, la retreoilluminazione sarà al minimo.

La stessa cosa succede per i proiettori con IRIS dinamico et similia.

Ecco spiegato il 6.000.000:1

Un dato praticamente inutile. Ma tant'è. Loro lo dichiarano e noi lo riportiamo. Per fortuna siamo su AV Magazine, quindi i nostri lettori di norma non hanno bisogno di queste precisazioni. Però qualche volta faremmo bene a precisare.

Emidio
Commento # 6 di: f_carone pubblicato il 23 Novembre 2015, 11:22
Non era una critica diretta ad AV Magazine ma a chi sbandiera quel numero che non ha alcun fondamento reale .
Prima ci pensavano i coreani adesso i cinesi .
Commento # 7 di: Plasm-on pubblicato il 23 Novembre 2015, 12:08
Originariamente inviato da: f_carone;4490043
Non era una critica diretta ad AV Magazine ma a chi sbandiera quel numero che non ha alcun fondamento reale .
Prima ci pensavano i coreani adesso i cinesi .


Infatti era proprio rivolta al produttore la mia ironia.