Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Funai Electric abbandona i plasma

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 14 Maggio 2007, all 10:51 nel canale DISPLAY

“La giapponese Funai Electric ha annunciato l'intenzione di abbandonare il mercato dei TV al plasma a causa della forte diminuzione dei prezzi che non le consente di competere con gli altri marchi”

Secondo quanto riportato dal quotidiano nipponico Nihon Keizai Shimbun, la giapponese Funai Eletronic ha annunciato l'intenzione di abbandonare il mercato dei televisori al plasma che la vedeva presente nel mercato nord americano. In particolare, Funai vendeva alcuna modelli con diagonale da 42 pollici utilizzando pannelli di LG Electronics che venivano assemblati in Malesia. Nel corso del 2006, Funai ha venduto circa 100.000 pezzi negli Stati Uniti.

La decisione di abbandonare questo settore sarebbe stato dovuto ad una forte diminuzione dei prezzi da parte della concorrenza (vedi Panasonic) che non consente più a Funai di mantenere margini sufficienti per poter competere sul mercato. In futuro, il gruppo Funai Electric ha intenzione di focalizzare tutte le proprie risorse nel business dei TV LCD, continuando ad accrescere la propria quota di mercato (5,3% del mercato mondiale) che lo vedono impegnato con i marchi Sylvania, Symphonic, Emerson e Funai e che prevede l'avvio della produzione di 200.000 TV LCD nel nuovo impianto acquisito in Polonia.

Fonte: Nihon Keizai Shimbin



Commenti