Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Arrivano i display 3D a basso costo

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 18 Maggio 2006, all 12:10 nel canale DISPLAY

“Planar Systems annuncia la disponibilità di una nuova soluzione che permette già di produrre nuovi display 3D fino a piena risoluzione HD con un prezzo finalmente terreno e senza altri accessori”

Planar System è una delle tante aziende che producono display per numerose applicazioni e selezionano e acquistano i vari pannelli da vari costruttori. La produzione di Planar Systems è concentrata soprattutto nel settore pubblico (informazione) e sanitario (display medicali).

Da qualche giorno,  Planar Systems ha annunciato la disponibilità di una prima soluzione per la riproduzione di immagini a tre dimensioni che può essere già interfacciata con molte schede grafiche commerciali in ambiente Windows, DirectX oppure OpenGL. Il prezzo della soluzione si annuncia anche molto interessante.

Il nuovo stereo/3D monitor DS1710 utilizza due monitor LCD con diagonale di 17", con risoluzione SXGA (1280x1024) e tempo di risposta contenuto in 12 millisecondi. La visualizzazione delle immagini 3D è possibile grazie alla tecnologia "StereoMirror" che può essere interfacciata già da subito con le possibilità del sistema operativo Microsoft Windows.

Per tornare alla visualizzazione in modalità 2D è sufficiente spostare lo specchio oppure, più semplicemente, spegnere uno soltanto dei due monitor. La soluzione è completamente passiva, quindi non c'è bisogno di alcun accessorio complementare come occhiali con filtri polarizzati oppure LCD sincronizzati al sistema che devono essere indossati.

Il prezzo dell'attuale soluzione con diagonale di 17" è fissati in circa 4.000 US$ ma Planar Systems annuncia già altre soluzioni con display fino a risoluzione 1920x1200 e diagonali fino a 23": un tipo di soluzioni che potrebbero rappresentare il Nirvana anche per i videogiocatori più estremi.

Per maggiori informazioni: www.planar.com

Fonte: Insight Media



Commenti