Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Anche la F1 passa a Sky dal 2013

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Giugno 2012, all 09:20 nel canale DISPLAY

“La TV in chiaro - in questo caso mamma Rai - perde un altro grande evento sportivo che passerà dal prossimo anno sulla TV satellitare a pagamento di Sky. Tutte le gare in HD in esclusiva, con un canale nazionale in chiaro che trasmetterà 9 appuntamenti e le altre 11 in differita”

Dopo aver acquisito i diritti per il campionato MotoGp a partire dal 2014 (vedi news), Sky Italia si aggiudica anche i diritti del campionato mondiale di Formula 1 a partire dal 2013. L’accordo raggiunto con FOM (Formula One Management) consentirà a Sky di trasmettere in diretta HD, a partire da marzo 2013, tutti i Gran Premi della prossima stagione del Campionato, con la novità che sui canali in chiaro saranno visibili in diretta solo 9 gare - tra cui il Gran Premio d’Italia che si disputerà a Monza – mentre le restanti 11 saranno trasmesse in differita. Il canale televisivo nazionale in chiaro sarà concordato tra FOM e Sky.

Nell’ottica di moltiplicare le possibilità di visione e garantire agli appassionati di poter fruire dello spettacolo in qualsiasi modalità e supporto, sono stati acquisiti i diritti per tutte le piattaforme – web, tablet, smartphone e IPTV – che saranno sfruttati sia con Sky Go sia con offerte specifiche per il web e il mobile. In merito all'accordo, Bernie Ecclestone, amministratore delegato di Formula One Group ha dichiarato: "Abbiamo già lavorato con Sky Italia in passato e non ho dubbi circa i suoi standard di produzione. In Inghilterra abbiamo un accordo simile che sta funzionando molto bene, aumentando la qualità e l’ampiezza della copertura e assicurando, allo stesso tempo, la visione degli eventi in chiaro."

Fonte: Sky Italia



Commenti (76)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ellebiser pubblicato il 08 Giugno 2012, 09:34
F1 su Sky

Era ora... stanco di vedere i quadrettini del DT...
Commento # 2 di: Neros22 pubblicato il 08 Giugno 2012, 09:47
Non sono così entusiasta.

La F1 è una delle mie passioni, soprattutto l'aspetto tecnico... che alla Rai era sempre molto curato, con gran tecnici... ma la tv per me è soltanto quella free, mai farò un abbonamento ad un servizio a pagamento, proprio per questioni culturali.

E' una gran perdita, per me che non potrò più vedere i GP.

Son dispiaciuto, certo i bilanci dei canali DTT sono quello che sono, temo che questa proliferazione non abbia giovato a molti, forse ad alcuno.
Commento # 3 di: bianconiglio pubblicato il 08 Giugno 2012, 10:08
concordo con Neros. Le trasmissioni in HD della rai erano comunque di buon livello. l'abbonamento a sky non lo farò per la F1, son stufo di questi spillatori di abbonamenti (anche ben costosi).
Commento # 4 di: fly66 pubblicato il 08 Giugno 2012, 10:22
Ho come l'impressione che sky stia fagocitando tutto... eppure il libero mercato dovrebbe evitare situazioni di monopolio.
Commento # 5 di: Neros22 pubblicato il 08 Giugno 2012, 10:30
Il libero mercato è un concetto teorico, poi si declina nella pratica.

E' un dato di fatto la situazione economica della Rai, l'evoluzione in digitale delle trasmissioni con la nascita di tanti canali ha aumentato i costi e distribuito il ritorno economico, la pubblicità... che con la crisi per la prima volta, se non erro, in questi due anni ha visto un contrarsi della domanda di spazi. Il DTT è stata un'evoluzione tecnologica, ma dal punto di vista economico non ha ancora trovato, credo, una via fruttuosa.
Commento # 6 di: StarKnight pubblicato il 08 Giugno 2012, 10:48
Sarà l'occasione definitiva che aspettavo per non pagare più il canone alla RAI.
Commento # 7 di: Neros22 pubblicato il 08 Giugno 2012, 10:54
Cosa c'entra il canone Rai?

Non andiamo fuori tema per favore, tra l'altro non è il Canone Rai... è il Canone TV, lo si paga non per usufruire della visione dei canali Rai, ma della visione della tv in generale. Si paga in moltissimi Paesi, viene o deve essere utilizzato per fornire un servizio pubblico in alternativa di quello privato.
Il Canone Tv deve essere pagato se si hanno dispositivi atti a ricevere segnali Audio Video.
Commento # 8 di: Johnvigna pubblicato il 08 Giugno 2012, 11:10
ed ecco che si scatenano di nuovo le due fazioni del free e del pay.
Non seguo la F1 ma da abbonato sky personalmente quando si aggiunge sport che non sia calcio io son contento.
Per il resto in unna situazione di libero mercato sky come tanti altri propongono un prodotto... se ti piace lo compri se no ne fai a meno.
Semplice no??

PS
è partito anche il servizio on demand online
Commento # 9 di: Neros22 pubblicato il 08 Giugno 2012, 11:14
Certamente... questo nessuno o almeno io, l'ha messo in dubbio.

Ho solo espresso dispiacere, perchè era ed è una mia passione... e non potrò più godere della visione dei GP, ma anche del bel commento offerto dai professionisti Rai ormai da tanti anni. Non per questo farò alcun abbonamento a pagamento, cosa che non rientra nella mia posizione culturale.

Questo spero non sia una posizione di fazione, ma una posizione legittima.
Commento # 10 di: tuvoc pubblicato il 08 Giugno 2012, 11:17
Originariamente inviato da: Neros22;3549980
Non sono così entusiasta.

La F1 è una delle mie passioni, soprattutto l'aspetto tecnico... che alla Rai era sempre molto curato, con gran tecnici... ma la tv per me è soltanto quella free, mai farò un abbonamento ad un servizio a pagamento, proprio per questioni culturali.

E' una gran perdita, per me che non potrò più vedere i GP.

Son di..........[CUT]


Ma che centrano le questioni culturali?Ma che vai a tirare fuori!
Semmai quelle finanziarie,e comunque 9 ve li trasmette anche la rai in diretta e 11 in differita che cosa volete di più del canale hd della rai
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »