AV Magazine - Logo
Stampa
 
Blackmagic Design 2,5K 12bit 4:4:4
Emidio Frattaroli - 17/04/2012, 10:39
“2.995 US$ per una camera a risoluzione 2,5K, con 12 bit per componente 4:4:4, 13 stop di dinamica, che registra su SSD fino a 30 fotogrammi al secondo: la prima Camera Cinema di Blackmagic Design è arrivata!”

Questa mattina, mentre eravamo impegnati nel superare illesi la prima giornata del NAB Show 2012, Blackmagic Design ha sganciato una bomba termo-nucleare: una nuova camera cinematografica che registra fotogrammi a risoluzione 2,5K senza compressione colore (4:4:4), con ben 12 bit per componente cromatica, 13 stop (!) di dinamica, compatibilità con lenti Canon EF e PL e registrazione in vari formati su supporti SSD. Il prezzo? Meno di 3.000 Dollari americani. Avete capito bene: tremila dollari, non trentamila!

Blackmagic Design, che ci ha già abituato a rapporti qualità/prezzo che non credevamo possibili, ha colpito ancora. E non basta. La nuova camera è dotata di un monitor touch screen con diagonale da 5 pollici e tasti fisici lungo il bordo inferiore. Tra i lati meno positivi segnaliamo le dimensioni del sensore che finiscono per dimezzare l'angolo di campo rispetto al formato 24x36; in pratica il crop vale più o meno 2X. L'altro limite riguarda l'alimentazione: la macchina ha una batteria integrata che non può essere sostituita al volo. È comunque presente una presa di alimentazione per prolungarne l'autonomia in maniera agevole.

Saremo allo stand Blackmagic Design domani, nel primo pomeriggio. Nel frattempo vi consigliamo di verificare le caratteristiche della nuova Camera Cinema direttamente sul sito del produttore: www.blackmagic-design.com