AV Magazine - Logo
Stampa
 
Verso una standardizzazione 4K e 8K?
Gian Luca Di Felice - 28/05/2012, 09:35
“Conosciamo ormai bene gli standard televisivi "HD Ready" (720p) e "Full HD" (1080p), ma l'industria si prepara al passaggio al UHDTV (Ultra High Definition Television) che contemplerà sia il 4K, che l'8K. L'ITU ne ha proposto una standardizzazione”


Il prototipo TV LCD 8K di Sharp

Il 2012 sta segnando l'arrivo sul mercato dei primi dispositivi 4K: TV, videoproiettori, Blu-ray con upscaling, sinto-amplificatori "4K Ready", videocamere, nonché le prime Reflex compatibili video 4K. Parallelamente, l'emittente nipponica NHK continua a promuovere il proprio standard Super Hi-Vision 8K, seppur ancora sotto forma di sperimentazione e collaborazioni con l'industria per lo sviluppo di dispostivi prototipi compatibili (TV, videoproiettori e videocamere). Al momento non esiste però uno standard riconosciuto da tutti i produttori e l'acquisto di tali prodotti (4K Ready) potrebbe in questa fase rivelarsi un azzardo. Quale 4K risulterà vincente: 3840 x 2160 o 4096 x 2160? Con quale profondità di colore? Che frame-rate verrà supportato? Quali codec saranno usati: H.264 o il nuovo H.265?

Per cercare di unificare tutti i prodotti, l'ITU (International Telecommunication Union) sta promuovendo una standardizzazione di questi nuovi formati per il broadcasting televisivo. Per entrambi i formati, l'ITU propende per risoluzioni che siano multipli lineari del Full HD: 3840 x 2160 per il 4K e 7680 x 4320 per l'8K. Il frame-rate massimo supportato da entrambe le risoluzioni dovrebbe arrivare a 120Hz ed è anche previsto un ulteriore step in termini di spazio colore supportato. Entrambi i formati verrebbero raggruppati sotto la sigla "UHDTV" (Ultra High Definition Television) e la prossima mossa sarà quella di mettere ad un unico tavolo tutti i principali attori del mercato (produttori hardware, broadcaster e major cinematografiche) per arrivare a una finalizzazione degli standard. La strada è ancora lunga, ma la direzione del futuro della televisione sembra ormai decisa....

Di seguito un filmato di presentazione dell'UHDTV da parte dell'ITU di Ginevra: