AV Magazine - Logo
Stampa
 
TV LCD Mitsubishi con "proiettore sonoro"
Gian Luca Di Felice - 30/06/2008, 12:54
“Il costruttore giapponese annuncia la prossima introduzione di una nuova linea di televisori LCD che, oltre ad essere caratterizzati da un design "ultra fino", integrerarnno per la prima volta un "proiettore sonoro" o "sound bar" in grado di ricreare un effetto surround 5.1 da un unico diffusore”

Il "Sound Projector" di Yamaha sembra ormai aver fatto scuola e, oltre alle proposte alternative di vari concorrenti, Mitsubishi ha deciso di integrare una soluzione di diffusione simile direttamente nello châssis della sua nuova linea di televisori LCD Full HD. La nuova gamma "149" che verrā introdotta sul mercato statunitense al mese di luglio sarā formata da un modello da 46 pollici (LT-46149) e da 52 pollici (LT-52149). Entrambi utilizzeranno pannelli Full HD, un design "UltraThin Frame", tecnologia di elaborazione delle immagini "Smooth 120Hz Film Motion" (saranno giā predisposti per le riproduzioni 3D?), software "GalleryPlayer" per la riproduzione e la gestione delle foto, sintonizzatori digitali terrestre e via cavo (con slot per contenuti CableCARD a pagamento) e, appunto, tecnologia di diffusione iSP.

L' "Integrated Sound Projector" (iSP) č composto da un array orizzontale di 16 trasduttori coassiali che, grazie a un sofisticato algoritmo, č in grado di calcolare i riverberi della stanza e apportare i gusti ritardi per ricreare un effetto surround 5.1 virtuale tale da ingannare la nostra percezione uditiva. All'interno del menu del televisore č prevista una semplice interfaccia grafica per eseguire la configurazione ottimale del sistema iSP in base alle caratteristiche della stanza di visione, molto probabilmente coadiuvata da un microfono di autocalibrazione.

I due nuovi modelli verranno per ora introdotti unicamente negli Stati Uniti al prezzo di 3.299 dollari per il 46 pollici e 3.699 dollari per la diagonale da 52 pollici.

Fonte: Twice