AV Magazine - Logo
Stampa
 
Toshiba: stop alla produzione TV in Giappone
Gian Luca Di Felice - 22/05/2012, 09:10
“La multinazionale nipponica annuncia di aver interrotto la produzione di TV sul suolo giapponese da marzo scorso. La domanda di TV è crollata del 75% sul mercato interno e i costi produttivi rischiano di essere troppo alti per far fronte alla concorrenza internazionale”

Un altro gigante giapponese rinuncia alla produzione locale di TV. Dopo la chiusura della fabbriche da parte di Hitachi e drastici ridimensionamenti produttivi da parte di Panasonic e Sharp, ecco che anche Toshiba ha optato per l'interruzione della produzione di TV sul suolo giapponese. I motivi di questa scelta sono diversi: un drastico calo della domanda di TV in Giappone (meno 75% negli ultimi mesi del 2011), la crisi energetica legata alla chiusura delle centrali nucleari, con relativo aumento del costo energetico dovuto all'acquisto di gas e petrolio e, infine, uno Yen molto forte che frena le esportazioni.

Toshiba si appresta, inoltre, a ridurre il numero di modelli presenti nella propria gamma TV, seguendo la stessa linea già tracciata da Sony: meno diversificazione e più qualità.

Fonte: HD Numérique