AV Magazine - Logo
Stampa
 
Grundig: OLED TV 4K 65 VLO9795 SP
Riccardo Riondino - 09/08/2017, 10:40
“Grundig lancia il suo secondo TV OLED 4K, basato su un pannello LGD della generazione attuale, dotato di Micro Dimming a 600 zone, pannello "borderless" da 6mm, supporto HDR, piattaforma smart Inter@tive TV 4.0 con SoC quad-core, streaming Ultra HD da Netflix e YouTube, finiture in alluminio e doppi decoder DVB-T 2/DVB-S 2/DVB-C”


- click per ingrandire -

Arçelik introduce in Europa il nuovo TV OLED 4K Grundig 65 VLO9795 SP. Il secondo OLED in assoluto a portare la firma del marchio tedesco giunge dopo il modello 65 VLO9750 mostrato a IFA 2016. La sua principale innovazione è l'utilizzo di un pannello LG Display 2017, privo quindi di compatibilità 3D. Lo schermo "borderless" da 65" adotta cornici e piedini in alluminio, mentre lo spessore è contenuto in soli 5,97mm. Le altre specifiche sono in larga parte ereditate dal predecessore, iniziando dalla gestione dei movimenti Motion Picture Improvement e il Multi Color Enrichment per ampliare la gamma di colori riproducibili.

Lo stesso vale per il Micro Dimming a 600 zone per incrementare il contrasto locale, piuttosto inusuale per una tecnologia auto emissiva come quella OLED, così come il supporto HDR-10, VP9 e HEVC 2160p/60 Hz. Invariata anche la piattaforma smart Inter@tive TV 4.0, le cui funzioni sono presiedute da un processore quad-core. L'interfaccia offre lo streaming Ultra HD da Netflix e YouTube, app come Foot Fan Cloud per visualizzare in una finestra highlights di partite di calcio mentre si guarda il programma principale e lo spazio di archiviazione gratuito MyTV Cloud. Non mancano i doppi tuner DVB-T 2/DVB-S 2/DVB-C, l'audio DTS da 60W con sistema tre vie, i quattro ingressi HDMI 2.0a e le tre porte USB (2x3.0).

A differenza del VLO9750, il nuovo 65 VLO9765 SP è annunciato come disponibile nella maggior parte dei paesi europei, con un prezzo di lancio pari a 5000,00€.

Fonte: Flatpanels HD