AV Magazine - Logo
Stampa
 
CES: TV LG Super UHD 2018 FALD Nano Cell
Riccardo Riondino - 11/01/2018, 12:57
“Svelata a Las Vegas la nuova gamma LCD di fascia premium, che puņ anch'essa essere calibrata con LUT 3D tramite CalMAN, dotata di processore Alpha 7, nanocristalli quantici per incrementare la purezza dei colori e l'angolo di visione, BLU Full Array Local Dimming nelle due serie superiori, gestione HFR 120 fps, supporto per 4 standard HDR con tone mapping dinamico e controllo con Google Assistant”


- click per ingrandire -

Insieme alla nuova linea OLED, LG ha presentato a CES 2018 la gamma di TV LCD Super UHD di terza generazione. Disponibile con tagli da 55 a 77 pollici, è composta dalle serie SK95, SK85 e SK80, caratterizzate dalla tecnologia Nano Cell introdotta nel 2017. I nanocristalli quantici incrementano la purezza spettrale assorbendo le lunghezze d'onda indesiderate, migliorando la riproduzione dei colori, l'efficienza e l'angolo di visione. Dopo Samsung, anche LG ha deciso di implementare nuovamente negli LCD di fascia premium la retroilluminazione Full Array Local Dimming, quantomeno nelle due serie maggiori, mentre la SK80 è di tipo Edge LED.


- click per ingrandire -

I nuovi Super UHD possono gestire contenuti HFR 120 Hz e, come le controparti OLED, offrono la calibrabrazione automatica con LUT 3D tramite il software CalMAN. In questo caso però viene utilizzato il processore Alpha 7, quindi la procedura verrà eseguita su 17x17x17 punti invece dei 33p degli OLED 2018, B8 escluso. L'assenza del processore Alpha 9 comporta anche l'impossibilità di gestire contemporaneamente HDR e HFR nei contenuti 4K.


- click per ingrandire -

Confermato anche l'audio Dolby Atmos e il supporto per i formati HDR10, Dolby Vision, HLG e Advanced HDR. Lo stesso vale per il sistema di tone mapping dinamico 4K Cinema HDR, utile soprattutto per i formati "statici" HDR10 e HLG. I Super UHD 2018 supportano infine Google Assistant, ma il controllo integrato sarà disponibile solo in Corea e USA, mentre negli altri paesi si dovrà utilizzare uno speaker compatibile esterno.

Fonte: AV Forums, What Hi-Fi