AV Magazine - Logo
Stampa
 
Roku: Blu-ray morto entro 4 anni!
Gian Luca Di Felice - 15/06/2012, 11:05
“Il presidente del marchio statunitense Roku, famoso per i suoi dispositivi dedicati alla riproduzione di contenuti in streaming VOD, si dice convinto che entro 4 anni i servizi in streaming web prenderanno il sopravvento sui supporti fisici”

In occasione della conferenza "TV of tomorrow" tenutasi a San Francisco, Anthony Wood  - presidente del gruppo Roku, azienda produttrice dei celebri dispositivi omonimi che consentono di riprodurre gran parte dei servizi in streaming web disponibili in USA - ha dichiarato senza mezzi termini: "Non credo che fra 4 anni gli utenti utilizzeranno ancora i lettori Blu-ray per riprodurre i film". Ovviamente Roku ha tutto l'interesse che ci˛ accada, visto che i propri dispositivi sono attualmente gli "streaming player" leader del mercato USA e assicurano la compatibilitÓ con tutti i servizi web di maggior successo: Netflix, Hulu Plus, Crackle, Amazon Instant Video, HBO, Pandora,, MP3 Tunes, Vimeo, servizi di catch-up TV con i broadcaster e molto altro ancora (compresi giochi nel modello XS di punta).

Ricordiamo, inoltre, che Roku ha giÓ annunciato l'arrivo entro fine anno (sempre in USA) di una versione "dongle USB" che consentirÓ di accedere alla piattaforma e tutti i relativi servizi da qualsiasi TV dotata di una porta USB. Scopriremo nel 2016 se avrÓ avuto ragione lui...

Fonte: Shlashgear