AV Magazine - Logo
Stampa
 
PS3: l'87% la usa per vedere i Blu-ray
Gian Luca Di Felice - 07/07/2008, 10:13
“Secondo gli ultimi dati annuali della "Entertainment Merchants Association", l'87% dei possessori di una PS3, usa la console per vedere film in Blu-ray”

Che la PlayStation 3 fosse di gran lunga il lettore Blu-ray più venduto al mondo non è un mistero per nessuno e neanche il fatto che Sony abbia puntato sulla sua console per farne un cavallo di Troia del Blu-ray. Leggendo gli ultimi dati annuali divulgati dalla "Entertainment Merchants Association" sembra che i vertici della multinazionale giapponese ci abbiano visto lungo in quanto l'87% dei possessori di una PS3 utilizzerebbe proprio la console per riprodurre film in Blu-ray. Ecco dunque che il successo del formato Blu-ray sembra legato strettamente alle vendite della console di ultima generazione di Sony.

Il dato, in sé molto incoraggiante, non specifica però con quale frequenza l'87% degli utenti utilizzi la PS3 come lettore Blu-ray (occasionale, frequente o molto frequente) e questo potrebbe spiegare in parte le difficoltà del consorzio Blu-ray nel riuscire ad assicurare una diffusione di massa al supporto. E' evidente che l'altro dato "sfavorevole" al Blu-ray  è da ricondurre al prezzo di vendita dei titoli (specie nel confronto con l'ormai affermatissimo DVD), nonché a una sostanziale "immobilità" da parte dei produttori di lettori Blu-ray stand-alone. "Immobilità" che si traduce ancora in una ridotta disponibilità d lettori, prezzi alti e soprattutto confusione dovuta a lettori dalle funzionalità non aggiornate o aggiornabili: sono infatti ancora troppi i lettori (addirittura annunciati in uscita) non ancora compatibili con le specifiche "profilo 2.0" della BDA (BD-Live).

Con tutto il rispetto per la PlayStation 3 e la sua ottima resa sopratutto in termini di qualità video, velocità di funzionamento e funzionalità complete e sempre aggiornate, non riteniamo che il successo di uno standard possa passare per una console, ma auspichiamo una pronta reazione da parte di tutti gli altri attori del panorama HD. A meno che gli stessi non ritengano che il futuro possa essere poi così tinto di blu...

Fonte: HD Numérique