AV Magazine - Logo
Stampa
 
FreeSync 2, ALLM e 1440p su Xbox One X/S
Riccardo Riondino - 12/03/2018, 11:11
“Sono state annunciate le novitÓ dello Spring Update 2018 per Xbox One X/One S, che includono il formato QHD, il supporto per la tecnologia AMD FreeSync 2 e l'introduzione dell'Auto Low Latency Mode, una delle funzioni contenute nelle specifiche HDMI 2.1”


- click per ingrandire -

Oltre al formato 1440p, una delle principali innovazioni dello Spring Update 2018 per Xbox One X/S è la compatibilità AMD FreeSync 2, a sua volta presente in alcuni monitor gaming per computer. L'evoluzione della precedente FreeSync, sviluppata per ridurre l'input lag ed eliminare fenomeni come lo stuttering o il tearing (schermo diviso in parti relative a fotogrammi differenti), aumenta la velocità di aggiornamento e aggiunge il supporto HDR10 su HDMI.


- click per ingrandire -

Il nuovo firmware porterà anche l'Auto Low Latency Mode, una delle specifiche di HDMI 2.1 che apparirà gradualmente nei televisori durante il 2018, compresi alcuni dei nuovi Samsung. Questa funzione consente di attivare automaticamente le varie modalità gaming a "bassa latenza" negli odierni TV/proiettori. Sembra invece che bisognerà ancora attendere per vedere l'introduzione del Variable Refresh Rate (VRR), che si basa sullo stesso principio di FreeSync o G-Sync Nvidia, ed è a sua volta incluso in HDMI 2.1.

Novità anche per Edge, graficamente più simile a quello di Windows 10 e che permette ora il download/upload di file, inclusi video e foto, anche su periferiche esterne. Clip e screenshot possono inoltre essere condivisi su Twitter. Infine lo Share Controller di Mixer consente agli streamer di condividere l'esperienza di gioco con gli spettatori, che possono partecipare utilizzando un gamepad PC o un controller virtuale, funzione al momento in fase di test e disponibile per gli utenti Insider Alpha Ring.

Per ulteriori informazioni: www.xbox.com/it

Fonte: Flatpanels HD