AV Magazine - Logo
Stampa
 
HEM: Cuffie Audiolab M-EAR 4D/M-EAR 2D
Riccardo Riondino - 16/05/2018, 11:08
“Prodotte in collaborazione con lo specialista ACS, le prime cuffie Audiolab sono modelli intra-aurali con driver "balanced armor" , dotate di tecnologia Sound Stage Imaging, cavo removibile e microfono per chiamate telefoniche ”


- click per ingrandire -

Ben conosciuta per le elettroniche Hi-Fi, Audiolab ha presentato a Monaco le sue prime cuffie M-EAR 4D e M-EAR 2D. Utilizzano trasduttori "balanced armature", di tipo tre vie/quattro driver nelle M-EAR 4D, che dispongono anche di un condotto di accordo per i bassi, e due vie/due driver nelle M-EAR 2D. Sono state sviluppate in collaborazione con la connazionale ACS, rinomata per la produzione di modelli intra-aurali adatti a svariati impieghi, dalla musica dal vivo, agli sport motoristici, fino all'ascolto domestico.

In entrambe è stata applicata la tecnologia ACS Sound Stage Imaging, che permette di espandere la scena sonora. Dispongono anche di microfono per le chiamate telefoniche, disegnato per lavorare in ambienti rumorosi. Oltre al cavo removibile da 1,45 m, vengono fornite con sei paia di auricolari in foam di tre diverse misure e una custodia per il trasporto.

La Audiolab M-EAR 4D e M-EAR 2D verranno commercializzate a partire da giugno, ai prezzi di 600£ e 300£ rispettivamente.

Per ulteriori informazioni: www.tecnofuturo.it

Fonte: What Hi-Fi