AV Magazine - Logo
Stampa
 
Wanted 2: ecco l'idea giusta
Redazione - 02/07/2012, 10:14
“C'Ŕ finalmente chiarezza per il sequel del film che ha portato alla ribalta mondiale il regista russo Timur Bekmambetov. Torna Wesley e l'idea di base del romanzo di partenza. La modalitÓ Ŕ ancora un mistero”

Wanted è stato sicuramente uno dei film rivelazione del 2008, film che ha fatto conoscere al mondo il regista russo Timur Bekmambetov. In questi quattro anni molte sono state le notizie che parlavano di un sequel, ma in realtà nessuno ha mai avuto elementi certi. Impegnato al momento per la promozione del suo La leggenda del cacciatore di vampiri, è lo stesso regista a chiarire la situazione e rassicurare i fan dell'omonimo romanzo a fumetti di Mark Millar.

Le cose stanno così: effettivamente negli anni appena passati si è cercata l'idea giusta, ma ci si è sempre arenati nelle fasi di partenza. Evidentemente l'idea non doveva essere un granché. Poi tre settimane fa Bekmambetov ha visto la luce (cit.) e ha esposto la sua nuova idea - che definisce grande e sconvolgente - al resto dei produttori e alla coppia di sceneggiatori del primo film Michael Brandt e Derek Haas, che si sono subito messi al lavoro per sviluppare storia a script.

A quanto pare tornerà James McAvoy nei panni di Wesley. E basta! Niente quindi Angelina Jolie (come inizialmente comunicato), Morgan Freeman, ecc... Una soluzione che, per chi ha visto il primo Wanted, appare sicuramente coerente. Al momento l'agenda di Bekmambetov è libera. Vedremo dove sarà collocato questo atteso sequel.