AV Magazine - Logo
Stampa
 
IFA Next 2018
Franco Baiocchi - 11/06/2018, 17:59
“Dal 31 agosto al 5 settembre la piattaforma di innovazione dell'IFA, offrirą un'area espositiva molto pił ampia, con conferenze, discussioni, workshop e una presenza internazionale ancora pił elevata.”

Dal 31 agosto al 5 settembre IFA NEXT, la piattaforma di innovazione dell'IFA, offrirà un'area espositiva molto più ampia, un secondo palco per conferenze, turni di discussione, giornate tematiche, workshop, una più ampia gamma di argomenti e una presenza internazionale ancora più elevata. L'IFA NEXT 2018 sarà ancora più attraente e quest'anno prenderà luogo in una sezione extra del padiglione 26.

Tra gli argomenti chiave annoveriamo il riconoscimento vocale e l'intelligenza artificiale. La House of Smart Living di ZVEI, un'installazione che definisce gli standard per la "vita connessa", avvicina questi argomenti ai visitatori: macchine da caffè, media digitali o gestione energetica, tutto pilotato da comandi vocali, con un processo di apprendimento in background che garantisce che le macchine si adattino alle esigenze degli utenti. Sotto l'egida di Amazon e dei suoi partner i sistemi audio, i televisori, le lavastoviglie e i sistemi di illuminazione rispondono già alle istruzioni e alle domande che iniziano con la parola "Alexa".

I robot ad IFA NEXT saranno un altro argomento chiave. Ci saranno mostre ed utilizzando i componenti forniti, i visitatori più giovani possono assemblare il proprio robot e insegnargli come ballare, per esempio.

Per la prima volta, inoltre,  la convention della mobilità di Shift AUTOMOTIVE si svolgerà all'IFA, mostrando come la nuova tecnologia sta per cambiare lo stile di vita delle persone e la mobilità dal punto di vista del consumatore. Shift AUTOMOTIVE è co-organizzato dal Salone internazionale dell'automobile di Ginevra, Palexpo, IFA e Messe Berlin. In futuro si svolgerà ogni due anni, a partire dal 4 e 5 settembre 2018 all'IFA, dopodiché si terrà a Ginevra alla prossima fiera Shift AUTOMOTIVE nel marzo 2019.

Per maggiori info: www.ifa-berlin.com