AV Magazine - Logo
Stampa
 
DS Audio: testina ottica DS 002
Riccardo Riondino - 16/03/2017, 16:39
“Il produttore giapponese presenta una versione pił abbordabile della testina con trasduttore ottico introdotta originariamente negli anni'70, dotata di un nuovo sensore utilizzato anche dal top di gamma Master 1 ”


- click per ingrandire -

DS Audio, compagnia giapponese che introdusse negli anni '70 il primo fonorivelatore ottico, presenta la testina DS 002. Anche in questo caso viene utilizzato un convenzionale stilo con taglio Shibata, le cui escursioni non causano però una variazione di flusso magnetico, ma vanno a modulare una sorgente luminosa a LED. A svolgere la funzione di trasduttore provvede quindi un sensore foto-ottico, mentre dell'alimentazione si occupa l'equalizzatore fornito in dotazione. In questi modelli la corrente viene generata solo in funzione dell'ampiezza dei movimenti compiuti dallo stilo, ottenendo una risposta molto più estesa e lineare, una riduzione della massa e una rilevazione più precisa.


- click per ingrandire -

Derivando dal top di gamma Master 1, la DS 002 può essere abbinata con un maggior numero di bracci rispetto al precedente modello DS-W1. Dal Master 1 viene ripreso inoltre il sensore ottico migliorato e il cantilever "wire-suspended", fornendo una tensione di uscita pari a 500mV e una separazione oltre i 25dB. Le principali differenze consistono nel taglio dello stilo e nel materiale utilizzato per l'involucro e il cantilever, in questo caso l'alluminio. Lo stadio fono è inoltre più compatto e leggero, pur disponendo di una schermatura che isola anche da interferenze esterne come i disturbi RF.

Caratteristiche tecniche:

Pick-up ottico:

Livello di uscita: >500mV
Separazione tra i canali: >25dB
Peso di lettura: 1,6-1,8 grammi (ottimale 1,7 gr.)
Stilo: taglio Shibata
Peso: 8,1 gr.
Cantilever e corpo in alluminio

Equalizzatore:
Livello d uscita: 500 mV (1kHz)
Dimensioni: 310x920x235 mm (LxAxP)
Peso: 4,7kg.

Il prezzo di 4800 £ non è certamente contenuto, ma comunque più abbordabile rispetto alle 6000 £ del modello DS-W1.

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it

Fonte: What Hi-Fi