AV Magazine - Logo
Stampa
 
Accuphase: amplificatore integrato E-650
Riccardo Riondino - 11/07/2018, 10:10
“Il marchio hi-end giapponese rinnova la gamma con un modello in classe A di 5 generazione totalmente bilanciato, dotato di circuito "current feedback" MCS+, controllo di volume digitale BBVA, ingressi linea/ bilanciati con AV bypass, moduli fono MM/MC e DAC opzionali”


- click per ingrandire -

Accuphase presenta l'amplificatore integrato E-650, un modello in pura classe A successore dell'E-600. Gli stadi finali a MosFet in triplo push-pull parallelo erogano 2x30W/8Ω, 2x60W/4Ω, 2x120W/2Ω, mantenendosi stabili fino a 1Ω (150W con segnale musicale). La configurazione è di tipo dual mono completamente bilanciata (instrumentation amplifier), integrata in un circuito MCS+ con uscita a bassissima impedenza "current feedback", dove viene utilizzata una minima quantità di controreazione in corrente per migliorare le prestazioni generali. L'alimentazione dispone di un trasformatore toroidale blindato e di una batteria di condensatori da 50.000 µF contro il 47.000 µF dell'E-600, per un incremento del 20% della potenza massima sotto i 2Ω.


- click per ingrandire -

Il rapporto segnale/rumore è di 102 dB, migliore di 3,5dB rispetto all'E-600, con un guadagno in percentuale pari al 33%. Il controllo di volume digitale BBVA è stato importato dal preamplificatore top di gamma C-3850. Il circuito è sdoppiato per i due canali, mentre la manopola è motorizzata e montata in un telaio in alluminio lavorato dal pieno. Sono disponibili sei ingressi linea, due bilanciati XLR e un ingresso main bilanciato/single ended (AV bypass), con uscite tape rec e pre XLR/RCA.


- click per ingrandire -

La costruzione modulare permette di aggiungere le schede opzionali AD-50 e DAC-50. Il primo è uno stadio fono MC/MM di tipo differenziale, con l'aggiunta di Fet per le testine magneto-mobili. Il modulo Hi-Res DAC-50 integra invece un doppio convertitore AKM AK4490EQ. Viene applicata la tecnologia MDS (Multiple Delta Sigma) per minimizzare la distorsione e il circuito Accuphase Noise and Distortion Canceling Unit (ANCC) per preservare la dinamica del segnale. La scheda DAC aggiunge due ingressi S/PDIF (ottico/coassiale) e un porta USB-B asincrona, compatibile con file DSD 11,2 MHz e DoP (DSD over PCM) fino a 32 bit/384 kHz.

Il prezzo indicativo dell'Accuphase E-650 per il mercato francese è di 10.990€, mentre i moduli AD-50 e DAC-50 sono venduti rispettivamente a 990€ e 1190€.

Per ulteriori informazioni: www.h-fidelity.com

Fonte: AV Cesar