Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vendite lettori Blu-ray in USA: + 72%

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 11 Maggio 2009, all 10:03 nel canale HT

“Secondo i dati pubblicati da un'indagine di mercato di NPD Group, le vendite di lettori Blu-ray stand-alone sono aumentate in USA del 72% durante il primo trimestre 2009, rispetto allo stesso periodo del 2008”

La società di ricerche di mercato NPD Group ha pubblicato i risultati di vendite di lettori Blu-ray stand-alone nel corso del primo trimestre del 2009. Durante il periodo che va dal 1 gennaio al 31 marzo 2009, sarebbero stati venduti in USA più di 400.000 lettori a raggio blu e questo corrisponderebbe a un più 72% rispetto allo stesso periodo del 2008. Secondo quanto dichiarato da Ross Rubin di NPD Group, questi dati positivi sono riconducibili a due fenomeni: prima di tutto la diffusione di massa dei televisori HD e poi il sensibile calo di prezzo dei lettori Blu-ray. Il prezzo medio di un lettore è, infatti, passato negli USA dai 399 dollari del primo trimestre 2008, agli attuali 261 dollari, con una discesa pari al 34%.

Nonostante questi dati incoraggianti, oltre la metà degli adulti intervistati (58%) hanno dichiarato di non avere ancora familiarità con i film in Blu-ray. Il campione preso in esame ha raggiunto 6994 consumatori e pare evidente che la Blu-ray Disc Association abbia ancora parecchio lavoro da fare per riuscire a democratizzare il supporto HD.

Fonte: NPD Group



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Urca pubblicato il 12 Maggio 2009, 23:04
Più che il +72%, che di per se partendo da quasi zero non dice nulla, è notevole il numero di lettori: 400.000.
Significa, che lo 0,5% della popolazione americana ha comprato il BD (a spanne, 300 ML di persone, equivalenti a 75 ML di famiglie di cui 400.000 dotate di BD)...
Ops, mi rimangio tutto... Lo 0,5 è veramente nulla...
Commento # 2 di: rossoner4ever pubblicato il 12 Maggio 2009, 23:06
Urca 400.000 lettori bd sono stati comprati in solo 3 mesi....non da quando esistono.
Commento # 3 di: Drachetto pubblicato il 14 Maggio 2009, 12:29
Io direi che l'incremento c'e' stato e ci sarà anche perchè finalmente da qualche mese sono presenti sul mercato lettori completi (BD live ready), con ottime prestazioni A/V e veloci.
Prima c'era da mettersi solo la mano nei capelli e chi, come me, non voleva acquistare la PS3... non acquistava nulla e aspettava.
Commento # 4 di: blasel pubblicato il 14 Maggio 2009, 23:32
Si, ma ce ne e' voluto di tempo prima che :

finisse la guerra HD - BD

gli apparecchi scendessero di prezzo ed amplificassero le prestazioni

il s.w. (titoli) a disposizione fosse ampio e soddisfacente

Anche da noi, piano, ma si sta muovendo.
Commento # 5 di: gattapuffina pubblicato il 14 Maggio 2009, 23:38
Attenzione che, negli ultimi 3 mesi in USA sono state anche vendute 200 mila PS3 in *meno* rispetto allo stesso periodo del 2008.

Per cui, dei 400 mila lettori BD venduti in più, una buona parte è dovuta al fatto che oggi, essendoci lettori molto più competitivi rispetto ad 1 anno fa, le preferenze di chi gli serve principalmente un lettore BD si stanno piano piano spostando sugli stand-alone.
Commento # 6 di: Cloud_76 pubblicato il 04 Giugno 2009, 10:30
Mi piacerebbe sapere quanti, di quelli che hanno comprato il lettore Blu-ray hanno anche una tv adatta a tale supporto.
Commento # 7 di: rossoner4ever pubblicato il 04 Giugno 2009, 11:59
Beh in USA i tv HD sono più diffusi che da noi.
Commento # 8 di: scorpio6511 pubblicato il 04 Giugno 2009, 11:59
Quando si compravano i lettori dvd a 600 euro , che tv c'erano?
Invece (secondo me e guardando fra i miei amici) lo sai quanti hanno il tv adatto e la sorgente obsoleta o meglio non idonea al tv? ...Sono tanti
Commento # 9 di: rossoner4ever pubblicato il 04 Giugno 2009, 12:00
Infatti... il problema semmai è al contrario.