Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Un chip per lettori compatibili con BitTorrent

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 12 Gennaio 2007, all 12:29 nel canale HT

“La piattaforma di scambi peer to peer BitTorrent sta prendendo sempre più piede anche in forma legale e sono in arrivo i primi chip compatibili per i lettori da tavolo”

La diffusione di una connessione internet anche per le periferiche non PC sta diventando sempre più comune e al mercato stanno iniziando ad affacciarsi i primi apparecchi compatibili con i protocolli di scambio (vedi Youtube o BitTorrent). In particolare il grande successo di BitTorrent, grazie anche al sempre più crescente numero di accordi legali firmati dalla società con alcune delle più importanti major, ha invogliato la Star Semiconductor Corporation, insieme alla IAdea Corporation ha sviluppare i chip STR98120/20 specificamente ottimizzati per gli scambi su BitTorrent.

Secondo quanto riportato dal presidente della Star Semiconductor Steven Huang "questo chip consentirà a milioni di apparecchi domestici di funzionare con BitTorrent e permetterà ai consumatori di fare direttamente da telecomando ciò che fino ad oggi possono fare solo via PC, un pò come successe con l'avvento del DVD".

Questi nuovi chip saranno disponibili nel corso del primo trimestre del 2007 e potranno essere implementati all'interno di sorgenti, router, hard-disk esterni e qualsiasi periferica in grado di trarre profitto da un eventuale connessione peer to peer. I chip saranno venduti a 8,75 dollari l'uno per lotti da mille.

Fonte: Clubic



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: NickOne pubblicato il 12 Gennaio 2007, 18:48
Ok ne prendo 1000 ...

Mi da perfavore una borsetta?