Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Triplo laser per lettori universali

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 28 Settembre 2005, all 09:59 nel canale HT

“Renesas ha annunciato la disponibilità del primo driver per pick-up laser a tre lunghezze d'onda differenti che potrebbe essere utilizzato all'interno dei prossimi, futuri lettori multicompatibili in grado di leggere sia DVD, sia HD-DVD che Blu-ray”

Renesas Technology Corporation ha annunciato la disponibilità del primo driver per pick-up laser  a tre lunghezze d'onda differenti che potrebbe essere utilizzato all'interno dei prossimi, futuri lettori multicompatibili in grado di leggere sia DVD, sia HD-DVD che Blu-ray

Il nuovo chip Renesas R2S35200NP ha dimensioni ancora più contenute di circa il 15% rispetto alle soluzioni multicomponente. Un eventuale pick-up comandato dal nuovo driver Renesas sarebbe compatibile anche con DVD-RAM.

Tra le caratteristiche più interessanti del nuovo integrato c'è uno slew rate di 0,6 nanosecondi che rappresenta un miglioramento di oltre il 25% rispetto ai prodotti disponibili attualmente. Il nuovo driver potrebbe essere utilizzato altresì per i supporti ad alta densità multilayer.

Se la tecnologia per un eventuale multiplayer sembrerebbe già pronta, non è comunque detto che ciò accada, almeno in un primo momento dove le varie compagnie che supportano il formato Blu-ray oppure quello HD-DVD sembrano continuare verso direzioni sempre più divergenti.

Fonte_ N.D'A.



Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pela73 pubblicato il 28 Settembre 2005, 10:41
questa è una bella notizia,ora che facciano quello che vogliano,ormai il lettore può essere fatto
Commento # 2 di: maurocip pubblicato il 28 Settembre 2005, 10:42
Ogni volta che leggo queste notizie, mi viene da pensare che l'alta definizione non solo resterà per noi un miraggio molto a lungo, ma oltretutto potrebbe saltare una generazione...
Mi spiego meglio: non sarei affatto sorpreso se HDVD e BR venissero saltati a piè pari da una nuova tecnologia....
Incatenati al DVD per altri 2-3 anni....
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 28 Settembre 2005, 12:04
In effetti, tra le righe si può intuire che almeno nella prima generazione dei due formati, le due schiere si fronteggeranno ginorandosi a vicenda, sperando magari che la gente compri da una sola parte, per costringere l'altro alla resa.

Possiamo già prevedere come andrà a finire?
Io dico di si:
nessuno comprerà nè l'uno nè l'altro supporto, già costosi perchè primi esemplari, se poi ci aggiungete che già si sa che oltre ci sarà il multistandard (come oggi per i sacd player e dvd audio player, tranne i pazzi suicidi della SOny, e consorella Philips...), e si arriverà a passo spedito nella seconda generazione di Player HD multistandard.
E noi, a seconda se compreremo Columbia star pictures(figlia di mamma SOny) o se Warner, ci troveremo a casa o Blu ray discs, o HD dvd.

Insomma, futuro a tinte fosche.......O__o


walk on
sasadf
Commento # 4 di: Raffaele pubblicato il 28 Settembre 2005, 12:14
maurocip ha scritto:
Ogni volta che leggo queste notizie, mi viene da pensare che l'alta definizione non solo resterà per noi un miraggio molto a lungo, ma oltretutto potrebbe saltare una generazione...
Mi spiego meglio: non sarei affatto sorpreso se HDVD e BR venissero saltati a piè pari da una nuova tecnologia....
Incatenati al DVD per altri 2-3 anni....


Molto probabilmente hai ragione.
La guerra di formati da un lato, la richiesta di qualità visiva numericamente povera ( quanti utenti hanno un proiettore/tv hd ready ? Quanti film in formato wmhd sono stati venduti ? ) ci faranno apprezzare ( usando un eufemismo ) il dvd ancora per alcuni anni.
Commento # 5 di: acris pubblicato il 28 Settembre 2005, 15:43
VHS BETAMAX e VIDEO2000

Ma quale è nato per primo???

di sicuro per qualita' l'ordine era BETAMAX VIDEO2000 e per ultimo VHS... quale ha vinto???

ciao

Raffaele
Commento # 6 di: maurocip pubblicato il 28 Settembre 2005, 16:49
Re: VHS BETAMAX e VIDEO2000

acris ha scritto:
Ma quale è nato per primo???

di sicuro per qualita' l'ordine era BETAMAX VIDEO2000 e per ultimo VHS... quale ha vinto???

ciao

Raffaele

ma questo è nulla rispetto a quello che potrebbe succedere...
cioè il non vedere mai qui da noi né BR né HDVD...
Commento # 7 di: Highlander pubblicato il 29 Settembre 2005, 00:48
Re: Re: VHS BETAMAX e VIDEO2000

maurocip ha scritto:
[I]ma questo è nulla rispetto a quello che potrebbe succedere...
cioè il non vedere mai qui da noi né BR né HDVD... [/I]


Infatti sono gia' pronte le tecniche di archiviazione olografiche
Tra i 2 litiganti il terzo gode
Guarda se non va a finire cosi' ....
Commento # 8 di: gian de bit pubblicato il 29 Settembre 2005, 01:06
Re: Re: Re: VHS BETAMAX e VIDEO2000

Highlander ha scritto:

Infatti sono gia' pronte le tecniche di archiviazione olografiche
Tra i 2 litiganti il terzo gode
Guarda se non va a finire cosi' ....


Avevo il sospetto che guardavi troppi film

..... ora ne ho la certezza!



PS: Qui stiamo ancora con l'omino che assembla VHS (non scordiamocelo MAI che quelle cose si vendono ancora ;p ) , e tu parli di olografia? ...naaaaaa''' Robbe' ... sbrigate col telo di proiezione che l'astinenza da film ti sta' facendo male! ...piu che altro perche devo venire a vedere

Salutoni
G
Commento # 9 di: Kilo pubblicato il 29 Settembre 2005, 01:17
Re: Re: Re: VHS BETAMAX e VIDEO2000

Highlander ha scritto:

Infatti sono gia' pronte le tecniche di archiviazione olografiche
Tra i 2 litiganti il terzo gode
Guarda se non va a finire cosi' ....


Speriamo... visto che allo stato attuale siamo a 200Gb per disco.
Almeno in campo informatico si spera in una buona diffusione, anche se stanno ritardanto la presentazione dei modelli commerciali.
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 29 Settembre 2005, 03:13
Re: Re: Re: Re: VHS BETAMAX e VIDEO2000

Kilo ha scritto:
Speriamo... visto che allo stato attuale siamo a 200Gb per disco.
Almeno in campo informatico si spera in una buona diffusione, anche se stanno ritardanto la presentazione dei modelli commerciali.


Ho anche letto che dopo tenteranno di affermarlo anche come supporto Video e non e' escluso che i 4K cinematografici trovino accoglienza proprio su questi supporti.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »