Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Toshiba: super decoder MPEG2

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Giugno 2005, all 08:51 nel canale HT

“Durante la fiera "COOL Chips VII" tenutasi a Yokohama lo scorso aprile, toshiba ha dimostrato un nuovo chip capace di decodificare ben 48 stream MPEG2 in modo simultaneo.”

Da una collaborazione tra Toshiba, Sony ed IBM è nato recentemente un super microprocessore in grado di decodificare simultaneamente ben 48 flussi MPEG2 a definizione standard (SDTV). La dimostrazione si è tenuta a Yokohama lo scorso aprile, durante la fiera "COOL Chips VII" dal 20 al 22 aprile scorso.

I 48 differenti programmi a risoluzione standard trasmessi simultaneamente, sono stati decodificati dal nuovo superchip e proiettati contemporaneamente con un proiettore HDTV da 1920x1080 punti, con i singoli programmi organizzati in una serie di celle disposte in 6 file ed 8 colonne. 

All'interno del microprocessore sono integrate ben 8 unità di calcolo, sei delle quali dedicate alla elaborazione dei flussi MPEG2 ed una adibita alle operazioni di scaling. L'ultima unità di elaborazione non è stata utilizzata e può essere impegata per altri utilizzi, a testimonianza della estrema potenza e versatilità del nuovo chip.

Fonte N.D'A.



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: erick81 pubblicato il 06 Giugno 2005, 09:23
Bastava chiamarlo Cell
Commento # 2 di: matazen pubblicato il 06 Giugno 2005, 10:55

facevano prima a dire la ps3 è stata in grado di...

salutoni

matteo
Commento # 3 di: erick81 pubblicato il 06 Giugno 2005, 11:00
matazen ha scritto:
facevano prima a dire la ps3 è stata in grado di...

salutoni

matteo


Non sarebbe la stessa cosa: Cell verrà utilizzato anche as is, in apparecchi A/V.

Ciao