Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Toshiba BXD6400 certificato Technicolor 4K

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 01 Luglio 2013, alle 09:14 nel canale HT

“Il lettore Blu-ray / Media Box Toshiba è la prima sorgente a ricevere la certificazione "4K Image Certification" di Technicolor, che assicura una qualità ottimale nel processo di upscaling dei contenuti”

Pochi giorni fa abbiamo parlato della nuova certificazione Technicolor, sviluppata per assicurare un ottimale upscaling dei contenuti a risoluzione 4K Ultra HD (vedi news). Il primo lettore Blu-ray ad essere certificato è il nuovo Toshiba BDX6400 Symbio. Questo lettore, non ancora disponibile sul mercato, combina dimensioni molto ridotte, versatilità di installazione (può essere posizionato anche in verticale) e avanzate funzionalità multimediali, tanto da definirlo "media box". Oltre alla normale lettura di supporti Blu-ray e Blu-ray 3D è, infatti, presente una connettività molto completa con Wi-Fi e supporto a Miracast, nonché la presenza di un web browser integrato.

Ovviamente BDX6400 dispone anche di upscaling alla risoluzione Ultra HD ed è proprio per l'efficacia di questa operazione che Technicolor ha apposto la sua certificazione: le qualità testate consentirebbero di ottenere una qualità non troppo lontana da quella di una sorgente 4K nativa, senza introdurre artefatti durante l'upscaling. Scott Ramirez, Digital Products Division VP of Product Marketing and Development per Toshiba, ha dichiarato: ”E' un onore aver ricevuto la certificazione di Technicolor per il nostro lettore 4K. Aver passato tutti i test per il processo di certificazione è l'attestato dell'obiettivo di Toshiba, ovvero offrire la più elevata qualità dell'immagine ai consumatori. 4K Image Certification sarà elemento chiave nel differenziare i prodotti sul mercato, aiutando i consumatori ad individuare i migliori lettori 4K sul mercato”.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: SlashGear



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: panozzi pubblicato il 01 Luglio 2013, 10:46
Un'altra certificazione che andrà solo ad incidere sul prezzo finale e creerà confusione con altre in arrivo.
Ma non avevano deciso, tranne Sony, che la dicitura 4K per le tv non era corretta?
Commento # 2 di: Onslaught pubblicato il 01 Luglio 2013, 21:52
No, direi che ognuno fa un po' come vuole, visto l'abbondare di 4K utilizzato anche per i display Ultra HD.
Noi cerchiamo di utilizzare Ultra HD per quello che ha risoluzione 3840 x 2160, ma in questo caso Technicolor ha proprio fatto riferimento al 4K, quindi per forza si deve mantenere la dicitura.
Ad ogni modo la certificazione non mi pare poi così foriera di confusione: nasce dichiaratamente con lo scopo di valutare solo l'upscaling, se confonde questa, allora anche le serigrafie 4K o Ultra HD su lettori o sintoamplificatori faranno la stessa cosa.
Ad un certo punto è anche logico che 5 minuti per informarsi bisogna spenderli (e qui davvero ne bastano 5: la certificazione è chiarissima, logico che su una specie di bollino debbano sintetizzare pochi concetti).
Commento # 3 di: panozzi pubblicato il 02 Luglio 2013, 10:34
Ma se io da completo nubbio leggessi un bollino con scritto 4K Image Certification penserei alla qualità generale dell'immagine ma non all'upscaling e se leggessi anche:
Scott Ramirez, Digital Products Division VP of Product Marketing and Development per Toshiba, ha dichiarato: ”E' un onore aver ricevuto la certificazione di Technicolor per il nostro lettore 4K. Aver passato tutti i test per il processo di certificazione è l'attestato dell'obiettivo di Toshiba, ovvero offrire la più elevata qualità dell'immagine ai consumatori. 4K Image Certification sarà elemento chiave nel differenziare i prodotti sul mercato, aiutando i consumatori ad individuare i migliori lettori 4K sul mercato”,
penserei di star comprando un lettore 4K!
Tutte le certificazioni servono solo ad arricchire chi le inventa e noi appassionati lo sappiamo, io da quando ho scoperto questo forum mi fido più dei giudizi personali che dei vari bollini applicati sugli apparecchi!
Commento # 4 di: Subzero pubblicato il 02 Luglio 2013, 12:08
In effetti andrebbe scritto il termine upscaling sul bollino! e non solo 4k!