Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony: Google TV anche in Europa

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 19 Gennaio 2012, alle 11:51 nel canale HT

“La casa nipponica ha presentato a Las Vegas due nuove periferiche Google TV: un lettore Blu-ray e un media player. Saranno i primi prodotti "powered by Google" ad arrivare ufficialmente in Europa nel corso dell'estate.”

Al CES sono state diverse le novità "Google TV" presentate da marchi come LG, Lenovo, Vizio e Sony. Se i primi tre marchi introdurranno i loro nuovi televisori Google TV esclusivamente per il mercato USA, Sony annuncia invece l'arrivo dei suoi nuovi lettori (quindi niente TV per ora, n.d.r.) anche in Europa a partire dalla prossima estate. Dal punto di vista prettamente tecnico, c'è da sottolineare per tutti l'adozione dei processori basati su architettura ARM e l'abbandono dei SoC Intel della prima generazione "Google TV" sia di Sony che di Logitech.

Venendo nello specifico a Sony, l'azienda di Tokyo ha presentato due nuovi lettori: il Blu-ray NSZ-GP9 e il media player NSZ-GS7. Entrambi integreranno l'ultima versione di Google TV (basata su Android Honeycomb) e arriveranno in bundle con un inedito telecomando "doppia faccia" completo di Touch Pad e tastiera QWERTY per agevolare la navigazione web / applicazioni e la ricerca di contenuti. Ricordiamo che tramite la piattaforma Google TV sarà possibile navigare liberamente sul web e accedere all'installazione di applicazioni dall'Android Market.

Proprio in occasione del CES 2012, abbiamo avuto modo di provare con un po' di calma l'ultima versione di Google TV, decisamente migliorata nell'interfaccia e ora molto più completa. C'è però da sottolineare quanto Google TV dipenda fortemente dai vari servizi VOD e dal sostegno dei broadcaster televisivi sotto forma di "catch-up TV": servizi molto interessanti e già evoluti negli Stati Uniti, mentre in Europa (e in Italia in particolare) sappiamo quanto lavoro ci sia ancora da fare in tal senso. Ci attendiamo quindi un lancio europeo completo di una base solida di servizi, altrimenti il rischio flop appare quasi inevitabile. Attendiamo l'estate per scoprire tutti i dettagli....

Fonte: Redazione



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 19 Gennaio 2012, 18:47
sarò un reazionario...

....ma io ancora non ho capito bene l'utilità di un tale servizio.... O.o'

walk on
sasadf
Commento # 2 di: dinoocorra pubblicato il 20 Gennaio 2012, 11:43
Google TV per navigare e streaming

Il futuro è qui. Con questi STB (set top box) la TV diventa interattiva. Puoi navigare, vedere le email ed i nuovi canali YOUTUBE in HD e grande schermo. Gli Smartphone ed i tablet hanno cambiato il modo di fruire la rete, ma dai 4 ai 40 pollici è un altro pianeta e non ci si deve preoccupare della batteria. Purtroppo avere una banda decente (almeno 4000 kb/) da noi è ancora un problema, per questo speriamo nel WIFI gratis per tutti.