Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung acquisisce Boxee

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 04 Luglio 2013, all 09:52 nel canale HT

“Il colosso coreano ci aggiudica il controllo di Boxee con un'operazione lampo, mantenendo intatto tutto lo staff della compagnia. L'acquisizione è costata circa 30 milioni di dollari”

Con una rapida operazione, Samsung ha acquisito Boxee, compagnia israelo-americana nota per i suoi media player. Boxee era da qualche tempo alla ricerca di un acquirente ed, evidentemente, Samsung ha approfittato dell'occasione muovendosi con molta rapidità, tanto che nessuno si aspettava questa acquisizione. L'operazione è andata in porto per una cifra vicina ai 30 milioni di dollari. Boxee manterrà tutti i suoi 45 dipendenti. Le tecnologie acquisite andranno probabilmente ad arricchire la piattaforma di Smart TV del marchio coreano, un aspetto su cui Samsung sta puntando molto negli ultimi anni.

L'unica dichiarazione disponibile al momento è di un portavoce di Samsung, che ha dichiarato: ”Samsung ha acquisito talenti e attività chiave da Boxee. Questo ci aiuterà a continuare a migliorare l'esperienza utente su tutta la nostra gamma di dispositivi connessi alla rete”. Uno dei servizi più papabili per una rapida integrazione potrebbe essere Boxee Cloud DVR, che permette di registrare programmi TV e archiviarli sul cloud. In questo modo è possibile accedere alle registrazioni in remoto da una molteplicità di dispositivi connessi alla rete. Nel frattempo l'acquisizione ha già portato a una prima conseguenza: Boxee interromperà il servizio "Cloud DVR" a partire dal 10 luglio e gli utenti non potranno più accedere ai contenuti archiviati sulla "nuvola", in attesa di scoprire come i server verranno riutilizzati da Samsung.

Fonte: The Verge



Commenti