Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Ricevitore AV NAD T777 V3 Dirac Live MDC

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Ottobre 2017, alle 09:05 nel canale HT

“Il marchio canadese presenta la versione aggiornata di un altro dei suoi sintoamplificatori più apprezzati, dotato di calibrazione Dirac Live, compatibilità Dolby Atmos, gestione di segnali HDMI 4K/60p HDR, Modular Design Construction, set-up NAD Speaker iQ, piattaforma streaming BluOS multi-room, ingressi/uscite analogiche multicanale e supporto file audio hi-res”


- click per ingrandire -

NAD prosegue con il rinnovamento della gamma A/V introducendo il sintoamplificatore T777 V3. Come anche il fratello minore T758 V3, la calibrazione automatica è affidata alla tecnologia Dirac Live Lite (aggiornabile alla full release con un sovrapprezzo di 99 US $). Altre specifiche condivise sono il decoder Dolby Atmos, il pass-through 4K/60p HDR 4:4:4 e lo streaming ad alta risoluzione BluOS.con multi-room a 64 zone e supporto MQA.

Anche nel T777 V3 i segnali video vengono lasciati transitare senza eseguire upscaling o altre elaborazioni, tranne ovviamente per la conversione di quelli analogici. Per questa tipologia la dotazione è piuttosto ricca, includendo 9 ingressi, suddivisi in 3 per ciascuno dei formati component, S-Video e CVBS. Il modulo VM300 UHD, previsto dall'architettura MDC (Modular Design Construction), aggiunge 6 ingressi/2 uscite HDMI, delle quali una di tipo 1.4.


- click per ingrandire -

La potenza erogata è di 7x70W (20÷20k Hz, THD 0,08%), con riserva dinamica pari a 160W/260W 8/4ohm. Sul retro è presente una coppia di morsetti altoparlanti supplementari. Per le sorgenti audio è previsto l'ingresso 7.1ch analogico, 7 linea e 4 S/PDIF (2 Toslink, 2 coax), con uscite pre 11.2ch e 3 multiroom a basso livello. La connettività è completata dalle porte LAN, USB, RS-232 e dai 2 ingressi/6 uscite trigger 12V.

Sono disponibili 5 modalità DSP personalizzabili per i diversi contenuti A/V, mentre i segnali stereo possono essere convertiti in multicanale tramite la tecnologia EARS. Non manca la compatibilità con file hi-res FLAC, WAV/AIFF 24 bit/192 kHz. In alternativa al Dirac Live, il set-up potrà essere eseguito anche con il sistema semplificato NAD Speaker iQ.

La distribuzione in Nord America partirà da ottobre, al prezzo suggerito di 2499 US $.

Per ulteriori informazioni: www.pixelengineering.it - nadelectronics.com/en

Fonte: Home Theater Hi-Fi



Commenti