Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Registratore Blu-ray Sharp

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 14 Febbraio 2007, all 11:01 nel canale HT

“La multinazionale giapponese presenta il suo primo recorder Blu-ray compatibile però solo con i supporti single layer”

L'era Blu-ray si fa sempre più calda e i vari produttori presentano in queste settimane novità una dietro l'altra. Ieri Sharp ha presentato ufficialmente il proprio Bly-ray disc recorder da tavolo, il BD-HP1 che si appresta, tra l'altro ad arrivare sugli scaffali nipponici proprio in questi giorni. Il BD-HP1 è quindi un lettore, nonché un registratore Blu-ray. In registrazione, questo apparecchio è compatibili unicamente con i supporti singolo strato (25Gb) e consente di registrare fino a 3 ore di materiale HD (a 17 Mb/s) oppure 6 ore e 30 minuti di filmati standard definition (a 8 Mb/s).

Sul fronte delle connessioni, il registratore Sharp presenta due ingressi i/Link (firewire), un'uscita HDMI e una D4 (connettore RGB utilizzato in Giappone). Il BD-HP1 verrà venduto sul suolo nipponico ad un prezzo equivalente di 920 Euro. Sempre nella stessa occasione, Sharp ha anche presentato un nuovo telecomando universale in grado di controllare tutti gli apparecchi Sharp e denominato "Fami-Link".

Fonte: Akihabara News



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: rosmarc pubblicato il 14 Febbraio 2007, 12:36
ottimo! Ma per registrare cosa? ;-)
Commento # 2 di: guest_005317 pubblicato il 14 Febbraio 2007, 12:39
Bella macchina molto elegante peccato solo per la registrazione dei Bd single layer...........comunque complimenti alla sharp
Commento # 3 di: volpe71 pubblicato il 14 Febbraio 2007, 13:16
Mi associo a rosmarc: per registrare cosa?

- sorgenti SD: è inutile registrarle in HD
- sorgenti HD: ma non sono protette contro la duplicazione?

se ci devo riversare il filmato HD delle vacanze, tanto meglio farlo su pc che me lo edito e aggiungo musiche ed effettini ...


... e poi, fischia, manca un hard disk.

Con 6,5 ore di registrazione massima ci si fa la birra ....

Troppo embrionale questa cosa a mio parere.
Commento # 4 di: Plastictree pubblicato il 14 Febbraio 2007, 22:12
Non fermiamoci a valutare le cose guardando solo nel nostro giardinetto: il prodotto e' destinato al mercato giapponese dove il materiale HD e' disponibile in quantita' massiccia e probabilmente le trasmissioni HD nel paese asiatico sono registrabili...
Commento # 5 di: Monsters & Co. pubblicato il 15 Febbraio 2007, 03:29
Originariamente inviato da: volpe71
... e poi, fischia, manca un hard disk.


Quante volte te lo sei visto CARS ???
Commento # 6 di: sest pubblicato il 15 Febbraio 2007, 08:52
!!

Originariamente inviato da: rosmarc
ottimo! Ma per registrare cosa ? ;-)


.....per registrare l'alta definizione non mi dire che non sai che i supporti originali siano già stati per così dire aperti e quindi tranquilllamente copiabili............ricordiamo che tale operazione è vietata e illegale !!!!

Commento # 7 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 15 Febbraio 2007, 09:30
Originariamente inviato da: Plastictree
l prodotto e' destinato al mercato giapponese dove il materiale HD e' disponibile in quantita' massiccia e probabilmente le trasmissioni HD nel paese asiatico sono registrabili...


Mi hai tolto le parole di bocca!!! E' assolutamente così! In Giappone registrano in HD già da tempo, ricordo ancora un mio viaggio a Tokyo nel dicembre del 2003 dove sugli scaffali dei negozi c'erano i primi registratori Blu-ray Sony (sì sì proprio quelli!!! e proprio nel 2003!!! anche se nella prima release a cartuccia) e venivano usati per registrare le trasmissioni TV in HD!

Vi allego un paio di foto!

Ciao! Gianluca
Commento # 8 di: volpe71 pubblicato il 15 Febbraio 2007, 12:41
x Monsters & Co.

Originariamente inviato da: Monsters & Co.

[quote=volpe71
... e poi, fischia, manca un hard disk.


Quante volte te lo sei visto CARS ???
[/quote]

Non è questione di rivedere, anzi, proprio il contrario.
E' che ad esempio io registro di tutto, anche a caso, e poi se e quando ho tempo guardo se c'è qualcosa che mi piace.

Magari qualcosa che mi piace ma non abbastanza da rivederlo 2 volte.

Cos'è ogni volta che bisogna registrare qualcosa che poi magari fa schifo dobbiamo bruciare un supporto (o parte) che costa 15 € ????