Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS3: in arrivo nuovo firmware 3.61

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 05 Maggio 2011, all 08:20 nel canale HT

“Dopo l'incredibile attacco subito da Sony sui suoi portali web PSN, Qriocity e Sony Online Entertainment, la multinazionale nipponica dovrebbe cominciare a riattivare i servizi web della PS3 nei prossimi giorni. Arriverà anche il firmware "patch" 3.61 ”

SCEE ha annunciato che il servizio PlayStation Network verrà riattivato progressivamente nei prossimi giorni. Man mano che PSN verrà riattivato nelle varie regioni, gli utenti dovranno scaricare e installare il nuovo firmware 3.61 dedicato alla console. Questo aggiornamento sarà dedicato esclusivamente a correggere i bug di sicurezza che hanno consentito l'attacco (e relativi furti di identità e numeri di carta di credito degli utenti).

Una volta installato il nuovo firmware 3.61, gli utenti saranno invitati a scegliere una nuova password per accedere ai servizi web PSN. Al momento l'annuncio è stato divulgato sul sito nipponico di Sony Computer e nelle prossime ore è attesa una dichiarazione ufficiale anche da parte della divisione europea. Sempre stando a quanto dichiarato sul sito giapponese, il riavvio completo di PlayStation Network è previsto entro maggio (senza specifica di un giorno preciso).

Fonte: Sony Computer



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 05 Maggio 2011, 08:49
Considerando tutte le figuracce collezionate finora mi chiedo quanti saranno disposti a dar loro ancora fiducia (perlomeno quando si tratta di lasciare dati personali e fare acquisti)
Commento # 2 di: Nardo pubblicato il 05 Maggio 2011, 18:00
Sony non può permettersi altri sbagli di questo tipo. Avranno triplicato gli sforzi per garantire che in futuro i dati siano al sicuro.

Non vedo perchè non farci affidamento.
Commento # 3 di: kratos0 pubblicato il 05 Maggio 2011, 19:53
probabilmente il tuo ragionamento è corretto..ma io per non sapere nè leggere nè scrivere non gli dò più manco mezzo euro.
L'ho fatta io la fila all'ufficio per cambiare la mia carta di credito e i soldi del cambio non me li ha dati la Sony.

Per me stanno bene così.
Commento # 4 di: skynet82 pubblicato il 06 Maggio 2011, 00:17
io per queste cose uso una postepay; così se succede qualcosa il danno è limitato. Comunque sono sicuro che la sony farà tutto il possibile per rendere molto più sicuri i dati e poi più si andrà avanti e più gli acquisti via internet diventeranno pane quotidiano per tutti...
Commento # 5 di: davidthegray pubblicato il 06 Maggio 2011, 09:26
il riavvio completo di PlayStation Network è previsto entro maggio

Questa è veramente incredibile! Doveva ripartire tutto entro una settimana e ora si prendono un mese?
Commento # 6 di: pedro75 pubblicato il 06 Maggio 2011, 10:38
servizi come il gioco online saranno riattivati entro la fine di questa settimana, infatti dalle ultime dichiarazioni pare che stiano facendo l'ultimo test prima di ripristinare il network, invece per quanto riguarda il PS store bisognera' aspettare fine maggio
Commento # 7 di: ermetallo pubblicato il 06 Maggio 2011, 11:23
ermetallo

Per cose del genere si rischia il fallimento!
io non faccio uso smodato del multiplayer, ma sul PSN ci bazzicavo parecchio... Ora, pur sapendo che un colosso come la Sony farà di tutto per garantire la sicurezza dei dati, non mi sento più tranquillo come prima e credo che come me si sentiranno tanti altri utenti PSN.
Commento # 8 di: davidthegray pubblicato il 06 Maggio 2011, 11:33
ermetallo: Io non capisco perché nessuno spieghi alla gente che comunque è tutelata. Se anche usassero la tua carta di credito, basta che tu contesti gli addebiti e i soldi ti verranno restituiti. Certo è una seccatura, ma puoi restare tranquillo come prima.
Commento # 9 di: uainot pubblicato il 06 Maggio 2011, 11:37
il furto dei numeri delle carte di credito non è stato confermato. i dati non erano sugli stessi server coi dati di login.
certo che il dubbio c'è, ma fin'ora non sono state segnalate frodi.

il problema non è tanto se fidarsi di Sony o di altri. non bisogna fidarsi di nessuno. in questo caso almeno Sony si è accorta che gli hanno fregato i dati, chissà quante volte è successo ad altri e non lo sappiamo.

in rete è sempre bene dare il minimo indispensabile di dati personali e se si fanno acquisti con carta di credito è bene usarne una dedicata solo agli acquisti online. così è più facile da controllare e se si deve bloccare non si resta senza carta per gli acquisti normali.
Commento # 10 di: alert pubblicato il 06 Maggio 2011, 18:40
paradossalmente i furti dalle carte di credito sono il male minore,visa e mastercard rimborsano quasi tutto.
Il vero danno si crea quando ti fregano i soldi dal conto corrente bancario,e non essendo questo il caso si puo relativamente restare tranquilli
certo che sony si è fatta dei bei nemici...pensate che se avessero voluto colpire microsoft non ci sarebbero riusciti??ma dai!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »