Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS3 contro cancro ed alzheimer

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 21 Novembre 2006, all 08:50 nel canale HT

“Sony chiederà ai clienti giapponesi della PlayStation 3 di partecipare ad un progetto di ricerca dell'Università di Stanford che permetterà di condividere la potenza di calcolo delle console ”

Tokyo, Novembre 2006. Secondo quanto riportato dal quotidiano economico giapponese Nihon Keizai Shimbun, Sony Computer Entertainment Inc. chiederà ai clienti della PlayStation 3 di mettere a disposizione un po' della potenza di calcolo della console per la ricerca sul cancro.

Si tratta di un progetto di ricerca della Stanford University mirato alla scoperta di nuovi farmaci per la lotta contro il cancro e l'alzheimer attraverso l'analisi di strutture proteiche. I processi di analisi delle proteine sono molto dispendiosi in termini di potenza di calcolo ed è proprio qui che interviene la PS3.

L'idea è molto semplice: basterà lasciare la PS3 connessa ad internet quando non è utilizzata per il gioco o la riproduzione di film perché la sua potenza possa essere utilizzata per le operazioni di calcolo distribuito. Per partecipare al progetto sarà necessario scaricare ed installare un software sulla console.

Per maggiori informazioni: http://folding.stanford.edu/italian/FAQ-PS3.html



Commenti