Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Primo lettore Blu-ray a 100 Euro

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 30 Dicembre 2008, alle 09:53 nel canale HT

“In Gran Bretagna la catena di distribuzione Argos ha messo in vendita un lettore Blu-ray a un prezzo inferiore alle 100 Sterline. Per la precisione 97,86 Pounds, che equivalgono al cambio attuale a 100 Euro. L'offerta valida fino al 6 gennaio”

Proprio ieri vi davamo notizia (vedi link) dell'arrivo di nuovi chip "made in Taiwan" per la decodifica dei contenuti audio-video Blu-ray destinati nel corso del 2009 a far ulteriormente scendere il prezzo dei lettori Blu-ray. Nel frattempo, in Gran Bretagna, la nota catena di distribuzione Argos ha messo in vendita per la prima volta un lettore Blu-ray con un prezzo posizionato sotto la soglia psicologica di 100 Sterline.

Il lettore Bush BD01 viene, infatti, venduto fino al 6 gennaio a un prezzo di 97,86 Sterline, che equivalgono al cambio attuale a 100 Euro tondi tondi. Difficile reperire dettagli tecnici su questo lettore, anche se sul sito Blu-ray.com siamo comunque riusciti a scoprire che il lettore risponde alle specifiche BDA Profile 1.1 (Bonus View) - quindi niente BD Live -, riproduce i Blu-ray fino a 1080/24p, effettua l'upscaling dei DVD fino a 1080p, compatibile con Mp3, WMA, DivX e foto Jpeg, mentre l'uscita audio analogica solo stereofonica. Via bitstream HDMI comunque possibile gestire i flussi Dolby Digital Plus e Dolby TrueHD, mentre non viene specificata la compatibilit con i flussi DTS HD Master Audio o PCM multicanale.

Nessuna informazione stata rivelata in merito ai chipset di decodifica ed elaborazione delle immagini in uso, mentre sul retro presente una presa Ethernet per eventuali aggiornamenti firmware. Ad di l della qualit di riproduzione di questo lettore (non ci attendiamo meraviglie! n.d.r.) comunque interessante notare il prezzo davvero popolare di questo lettore...e il 2009 deve ancora arrivare!

Per maggiori informazioni: Argos Bush BD01

Fonte: Argos.co.uk



Commenti (35)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: RobiX pubblicato il 30 Dicembre 2008, 09:58
Ormai non ci sono più scuse per non abbassare il prezzo anche dei blu-ray disc:dopo questa news possiamo dire che alla stessa cifra di 3 o 4 di questi ti compri un lettore blu-ray...
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 30 Dicembre 2008, 10:22
Proprio così ... speriamo che sia l'inizio di una spinta verso il ribasso del SW a causa di lettori come questi (di cui, per essere onesti, bisogna ancora saggiare qualità e robustezza), ma insomma ... ci siamo capiti !
Commento # 3 di: BARXO pubblicato il 30 Dicembre 2008, 10:59
Originariamente inviato da: RobiX
Ormai non ci sono più scuse per non abbassare il prezzo anche dei blu-ray disc


Francamente ne dubito....
Dopotutto se pensate che in qualunque store al momento trovate almeno un modello di lettore dvd da 35-40 €, ma i dvd ultima uscita stanno sempre a 16-17 €....
Comunque la speranza è l'ultima a morire....
Commento # 4 di: digimau pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:24
Ancora con le leggende metropolitane...Ma alcuni di voi dove vivono?...Da Carrefour, Unieuro, Trony i Film BD partono da 19 Euro...i Film novità in offerta a 24,90 (al pari di un DVD SE)..Tenendo conto che tutti i BD hanno contenuti da SE (Special Edition) Adesso si è arrivati anche a vedere già BD come il Cavaliere Oscuro in offerta con Panorama a solo 21,90!..Il mercato ormai è maturo per il BD: molti dimenticano che in Jap il BD ormai sta sostituendo il DVD (è al 70% del mercato) in USA è già al 30% del mercato noi ovvimente siamo sempre gli ultimi ma credo che il 2009 sarà l'anno della svolta anche per la massa
Commento # 5 di: vilnius pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:27
Qualcosa si muove, finchè non diverrà di massa il BR non si sfrutterà a pieno! Certo ci sono le solite considerazioni sulla qualità ( un pò troppe incognite fra le specifiche ) ma fa ben sperare per il 2009
Commento # 6 di: Ziggy Stardust pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:28
Quelli in offerta a 19,90 sono le prime release in BD con codifica mpeg2 molto discutibile, cioè i primi BD che ho comprato appena commercializzati a 29,90.
Commento # 7 di: BARXO pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:32
Originariamente inviato da: digimau
Ancora con le leggende metropolitane...Ma alcuni di voi dove vivono?...


A parte il tono, non capisco bene qual'è il punto....
A mio parere, se parliamo di abbassare il prezzo, significa prelomeno portarlo a quello dei dvd attuali (quindi 17,18,20 per le nuove uscite e 10 per le vecchie edizioni, chiaramente quando lo diventeranno, dato che al momento anche i vecchi film sembrano nuovi, riguardo all'edizione BD)
Comunque per capire cosa intendo basta dare un'occhiata a qualunque sito UK o USA e ai relativi prezzi (quelli si che sono bassi davvero)

Poi saranno i dvd ad abbassare ulteriormente se vogliono mantenere il mercato (come è stato a suo tempo per le VHS)

21 in edicola non è affatto un prezzo basso.....
Commento # 8 di: digimau pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:33
Continuo a ripetere Ziggy che se vai in un negozio al dettaglio...ovvio che paghi di più..anche un DVD SE nuovo lo pagheresti 24/26.90 Io molti BD Novità da Saturn li ho visti a 23/24.90 e quelli a 19.90 non sono solo i primi..parlo di titoli usciti anche solo 2 mesi fa...che hanno ormai la codifica VC-1 le cose diciamole per intero...Poi come detto sopra se Panorama e Dark Night BD insieme costano 21,90 fai tu....
Commento # 9 di: riddick pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:37
il prezzo del lettore al ribasso puo' incidere ma purtroppo la nostra cultura è quella del risparmio assoluto a discapito della qualità, la gente compra i lettori a 29,90 quindi vai di divx, masterizzati e pirateria varia e poco gli importa dell'alta definizione
Commento # 10 di: Ziggy Stardust pubblicato il 30 Dicembre 2008, 11:38
Compro al dettaglio, usato, on line, con formula + da BB...dopo le prime batoste ho ridimensionato gli acquisti e sono divenuto più meticoloso.
I PREZZI SONO ANCORA ALTI PUNTO!...in italia...ma si sa non facciamo parte della fascia A per la BR Association.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »