Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Microsoft prende le distanze dall'HD DVD

di sabatino pizzano, pubblicata il 19 Febbraio 2008, all 09:57 nel canale HT

“Il colosso di Redmond dice la sua sulle recenti speculazioni che sanciscono la morte dell'HD DVD, sostenendo che la cosa non creerebbe ripercussioni sulle vendite di Xbox 360 e sul suo business”

Sebbene Microsoft sia tra i (pochi) veri partner di Toshiba per quanto riguarda il progetto HD DVD, lo stesso colosso americano, in realtà, non è entrato mai veramente nel "vivo" di tale business. Proprio in merito alle speculazioni di questi giorni che vedono Toshiba pronta a "cancellare" il suo HD DVD, la casa di Redmond ha rilasciato alcune dichiarazioni proprio in merito alla possibilità che il formato di Toshiba possa scomparire dal mercato.

Microsoft ha fatto sapere che qualora si dovesse verificare tale possibilità "non ci sarebbe un impatto rilevante sulla piattaforma Xbox 360 o la nostra posizione sul mercato", affermando poi che "sono i giochi a far vendere le console".

Nel frattempo c'è stata la speculazione che Microsoft potrebbe optare per la commercializzazione di un add-on Blu-ray per l'Xbox 360, possibilità mai esclusa in passato dalla suddetta società, o, alternativamente, di potenziare la visione di contenuti in alta defizione "on demand".

Fonte: Engadget



Commenti (24)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: naponappy pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:01
Mi sembra ovvio. Nessuno si è preso la 360 per l'hd-dvd, ma per giocare in hd. Molti hanno preso la ps3 per il BD, invece. Se M$ mette il bd sulla sua può anche paralizzare la rimonta di ps3.
Commento # 2 di: guest_005317 pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:02
Povera Toshiba se anche la Microsoft abbondona l'hddvd è proprio fritta.....
Commento # 3 di: s a s h a pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:02
UFFICIALE; TOSHIBA ABBANDONA
Toshiba Quits HD DVD Business
44 minutes ago

TOKYO (AP) — Toshiba said Tuesday it will no longer develop, make or market HD DVD players and recorders, handing a victory to rival Blu-ray disc technology in the format battle for next-generation video.

The company said in a statement that the decision followed a thorough review of its overall strategy.

The move would make Blu-ray — backed by Sony Corp., Matsushita Electric Industrial Co., which makes Panasonic brand products, and five major Hollywood movie studios — the winner in the battle over high-definition DVD formatting that began several years ago.

We concluded that a swift decision would be best, Toshiba President Atsutoshi Nishida told reporters at the company's offices in Tokyo.

THIS IS A BREAKING NEWS UPDATE. Check back soon for further information. AP's earlier story is below.

TOKYO (AP) — Toshiba said Tuesday it will no longer develop, make or market HD DVD players and recorders, handing a victory to rival Blu-ray disc technology in the format battle for next-generation video.

The company said in a statement that the decision followed a thorough review of its overall strategy.

The move would make Blu-ray — backed by Sony Corp., Matsushita Electric Industrial Co., which makes Panasonic brand products, and five major Hollywood movie studios — the winner in the battle over high-definition DVD formatting that began several years ago.

We concluded that a swift decision would be best, Toshiba President Atsutoshi Nishida told reporters at the company's offices in Tokyo.
Commento # 4 di: guest_005317 pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:06
Che bomba.................
Commento # 5 di: Maximum07 pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:13
allora è proprio finita, siamo orfani. (almeno per me)
Commento # 6 di: manuel74 pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:14
Beh speriamo che serva a far decollare finalmente l'HD.

Ma dei lettori e dischi che ce ne facciamo ?
Per fortuna avevo comprato solo 3 HDDVD ed ho il lettore masterizzatore BD+HDDVD per PC che continuero' ad usare per il blu-ray, quindi nel mio caso le perdite ammontano a 100 euro....
Sicuramente ci saranno molti appassionati qui su AVmagazine, che hanno investito ben di piu'

Mi spiace proprio, in fondo speravo che i lettori dual format prendessero piede, invece ....

bye
Manuel
Commento # 7 di: guest_005317 pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:19
anche sul sito della toshiba c'e la notizia....peccato
Commento # 8 di: jo.li. pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:26
Gli add-on non hanno mai avuto successo nella storia delle console e infatti quello con hd-dvd per la 360 non ha minimamente influito sul confronto tra i due supporti.

Potrebbe forse servire a frenare l'acquisto della ps3 da parte di chi fosse interessato soltanto alla visione dell'hd e avesse già una 360 con l'hdmi, anche se in questo caso ci potrebbe essere l'offerta a breve di lettori stand-alone a prezzo inferiore ai 250€ a rendere il tutto poco attraente.

Se invece si dovesse dar retta ad alcuni rumors e la MS dovesse rilasciare addirittura un'altra sku con il lettore blu-ray incorporato in una eventuale nuova versione ultimate allora la cosa si farebbe relativamente interessante anche se ci sarebbe da preoccuparsi per il prezzo di vendita.



Commento # 9 di: felicega pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:33
finalmente, non vedevo l'ora di vedere la parola fine su questa vicenda, speriamo in una rapida diffusione di massa del blu ray
Commento # 10 di: giapao pubblicato il 19 Febbraio 2008, 10:40
per me l'add-on non ha nessuna o poca utilita'. non vedo perche' debba limitare l'utilizzo della 360 per vedermi un film in hd quando per poco piu' posso prendere un lettore stand alone.
da un lato non e' detto che la 360 sia necessariamente collegata allo stesso sistema di visione, dall'altro magari la sto' utilizzando contemporaneamente per scaricare contenuti dal live ecc.
insomma, per capirsi, il prezzo dovrebbe essere necessariamente 'stracciato' e neanche cosi', secondo me, molti l'acquisterebbero.
peraltro non ha neanche senso utilizzare/acquistare la ps3 per i soli blu ray, e la gente se ne rendera' conto prestissimo.
ciao
Gianni
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »