Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mediamarket nel Blu-ray Disc Group Italia

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Giugno 2008, all 17:39 nel canale HT

“L'Associazione per la promozione del Blu-ray in Italia vede aggiungersi ai principali produttori hardware e software Blu-ray operanti in Italia anche la prima catena di distribuzione di elettronica di consumo del nostro paese”

Milano, 25 giugno 2008 - Il gruppo Mediamarket S.p.A entra nell'Associazione Blu-ray Disc Group Italia, come comunicato in questi giorni dal suo CEO, Pierluigi Bernasconi. Mediamarket, tra le principali catene di elettronica di consumo italiane, che opera con le insegne Media World, Saturn e Media World Compra On Line, si aggiunge così agli altri 11 membri dell’Associazione (Panasonic Italia, Philips Italia, Sharp Italia, Sony BMG, Sony Computer Home Entertainment, Sony DADC, Sony Italia, Sony Pictures Home Entertainment, Twentieth Century Fox, Warner H.E., Walt Disney Studios Home Entertainment), oltre ai maggiori produttori di elettronica di consumo - raggruppati nell’Associazione Nazionale Telecomunicazioni, Informatica ed Elettronica di Consumo federata ANIE – e le aziende produttrici e distributrici di contenuti – raggruppate nell’Associazione Univideo.

In questo modo, l’Associazione Blu-ray Disc Group Italia, costituitasi il 19 novembre 2007 e volta a promuovere l’innovativo standard audio e video ad alta definizione che rappresenta la nuova frontiera nell’intrattenimento domestico, è la prima Associazione Blu-ray Disc a livello europeo ad annoverare al suo interno la partecipazione della filiera della distribuzione. L’adesione da parte di Mediamarket rappresenta un’ulteriore conferma del successo del formato Blu-ray Disc, caratterizzato dalle altissime qualità audio e video, nonché da interattività avanzata. Inoltre, la presenza del canale distributivo nell’Associazione contribuisce a favorire la democratizzazione e l’accessibilità ai prodotti Blu-ray.

Siamo felici della notizia, ma saremmo anche felici di sapere concretamente in cosa consiste la promozione del Blu-ray da parte dell'Associazione Blu-ray Disc Group Italia, visto che fino ad oggi non ci pare di averne visto i frutti. Basta vedere che il sito dell'Associazione - www.bluraydiscgroupitalia.it - riporta ancora un laconico "Presto online" a oltre 7 mesi dalla sua costituzione. Forse proprio l'ingresso di Mediamarket, notoriamente molto attiva sul mercato, saprà dare vitalità all'associazione. Il nostro settore ne ha decisamente bisogno...e qui mi fermo!

Fonte: Blu-ray Disc Group Italia



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Highlander pubblicato il 25 Giugno 2008, 17:51
Originariamente inviato da: Redazione
.....Forse proprio l'ingresso di Mediamarket, notoriamente molto attiva sul mercato, saprà dare vitalità all'associazione. Il nostro settore ne ha decisamente bisogno...e qui mi fermo! ...


Parole Sante !!
E qui mi fermo anche io ...
Commento # 2 di: naponappy pubblicato il 25 Giugno 2008, 18:06
Speriamo che, grazie a questa posizione privilegiata di MM, si riescano ad ottenere, con buona pace della concorrenza, dei prezzi decenti almeno nei loro punti vendita.
Commento # 3 di: Trailbreaker pubblicato il 25 Giugno 2008, 19:17
Caro Napo, da questa Joint venture di MM, si potrà avere solo un netto ribasso di prezzi nei punti Media e Sat. Bah... incrociamo le dita
Commento # 4 di: Highlander pubblicato il 25 Giugno 2008, 19:21
Originariamente inviato da: Trailbreaker
...si potrà avere solo un netto ribasso di prezzi nei punti Media e Sat. .....

E Noi staremo pronti come Falchetti !
Vero ??
Commento # 5 di: GIANGI67 pubblicato il 25 Giugno 2008, 19:35
Si spera!Anche se poi in Italia certe cose vanno spesso contro logica...
Commento # 6 di: OXO pubblicato il 26 Giugno 2008, 19:53
La notizia mi lascia perplesso...

A giudicare dal parco titoli disponibile nei 2 negozi di Firenze e relativi prezzi, le prospettive sono veramente poco rosee....

Speriamo che questa iniziativa sia il segno di una svolta decisa.
Commento # 7 di: iaiopasq_ pubblicato il 26 Giugno 2008, 20:05
E' quello che speriamo, se questo accordo porterà ad una diminuzione dei prezzi di lettori e sw e a un incremento dei titoli disponibili ai Mediaworld, Saturn, Mediacity eccetera, ne guadagneremo tutti.