Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lettore Blu-ray Toshiba in arrivo?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Luglio 2009, all 14:13 nel canale HT

“Il costruttore nipponico che fece di tutto per contrastare l'affermazione del Blu-ray proponendo sul mercato i suoi ottimi lettori HD DVD, dopo aver alzato bandiera bianca nel gennaio 2008, si appresterebbe ora a presentare un suo lettore "blu"”

A poco più di un anno mezzo dalla scomparsa dei suoi apprezzatissimi lettori HD DVD e dopo aver a più riprese affermato che non avrebbero prodotto lettori Blu-ray, ecco che da qualche settimana si sono infittite le voci sul possibile arrivo di un lettore Blu-ray marchiato Toshiba. Il tutto è nato quando circa un mese fa il presidente di Toshiba Atsutoshi Nishida dichiarò che "L'idea di opporsi all'ingresso nel mercato Blu-ray solo perché siamo stati sconfitti durante la "guerra" dei formati HD non avrebbe alcun senso. Non possiamo negare la sconfitta, ma riteniamo sia giusto tenere tutte le opzioni aperte".

Ecco che ora il quotidiano nipponico Yomiuri Shinbun afferma che Toshiba avrebbe già pronto un lettore Blu-ray, che sarà commercializzato in Giappone entro fine anno e che dovrebbe molto presumibilmente chiamarsi BD-18. Questo modello sarà un classico lettore, ma in realtà Toshiba avrebbe in cantiere ulteriori modelli, tra cui anche un registratore, visto che quest'ultimi stanno riscuotendo grande successo sul mercato giapponese.

Fonte: HD Numérique



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_38660 pubblicato il 20 Luglio 2009, 15:11
....E potrebbe anche essere un'ottima notizia......
Commento # 2 di: nchiar pubblicato il 20 Luglio 2009, 17:36
Ma il famoso dvd 2.0?
Commento # 3 di: Trailbreaker pubblicato il 20 Luglio 2009, 19:12
Era solo aria fritta
Commento # 4 di: blasel pubblicato il 20 Luglio 2009, 22:02
Si attendono : caratteristiche e prezzi per poter fare un raffronto.

BD 18.. non dice nulla.
Commento # 5 di: TheRaptus pubblicato il 21 Luglio 2009, 08:25
Esatto: DVD 2.0? probabilmente solo una startup poi mollata.
MA c'era anche quel mega CELL a 5 core per upscaling ... Non ricordo il nome, ma doveva arrivare già anni fa. Che fine ha fatto?

Non è che anche il BD-18 fa la fine di questi due?
Commento # 6 di: MastaHaze pubblicato il 21 Luglio 2009, 08:50
oh che bello! =)

Era ora!!!!
Dvd 2.0 era un palese metodo per tamponare le perdite dell'affare hddvd.
mi ci gioco quello che volete.
L'annuncio era atteso da molti vista la bonta dei precedenti lettori hd dvd prodotti da toshi.
Una cosa però è rimasta. i famosi Cell li hanno schiaffati nei televisori (alcuni già in commercio) e nei futuri modelli a venire ci saranno comunque.
Il nome era ed è rimasto Resolution+ (inteso come tecnologia).
Comunque una buona notizia. Scommetto che Toshiba produrrà un ottimo lettore. speriamo a prezzi umani. e si spera completo di tutte le feature.
Commento # 7 di: Speak pubblicato il 21 Luglio 2009, 09:41
Resolution + è una bufala!

I televisori Toshiba sono tra i peggiori e più cheap sul mercato. La prova di Af Digitale del modello 42'' con resolution plus ne ha decretato la mediocrità, oltre a mio dire la quasi truffaldina affermazione che anche un vhs con resolution + diventi HD. Da quest Toshiba non mi aspetto nulla di buono. E lo standard DVD 2.0 che fine ha fatto??? Fate ride!!!
Commento # 8 di: MastaHaze pubblicato il 21 Luglio 2009, 10:48
Restiamo In Topic.
I televisori toshiba qui non sono il soggetto principale (e comunque avrei qualche riserva sulle tue affermazioni, sai com'è, da possessore di toshiba...)
resolution plus ha il suo vantaggio. e quasi sicuramente lo implementerà anche nel futuro blu ray player della casa giapponese.
Non dico che possa servire sempre, ma in determinate applicazioni ha i suoi vantaggi.
L'importante, visto quanto ha spinto toshiba ai tempi dell'hddvd sui sui lettori perchè determinate feature fossero incluse, è che non faccia uscire un lettore castrato. Chissà come è stata accolta nel consorzio blu, dopo la guerra appena finita....già immagino la scena...benvenuti! e tante belle pacche sulle spalle...
Dai dai. più lettori. + concorrenza. + qualità. mancavano loro. speriamo bene!!!!
Commento # 9 di: vlad pubblicato il 23 Luglio 2009, 15:01
mah, secondo me toshiba non e` una ditta seria. e` una ditta capace di fare ottimi prodotti, ma loro hanno solo speso miliardi in un ottimo prodotto, ma in marketing e interessare le case, specialmente le piccole alle quali il prodotto conveniva non hanno investito abbastanza. poi non si aspettavano che la warner le avrebbe fatto la famosa pugnalata perche` hanno legame di capitale. quindi loro non fanno niente tranne che un mese e mezzo dopo chiudono bottega (buttando i miliardi investiti via) senza procurare almeno per qualche mese del software per i consumatori che hanno creduto. poi parlano del dvd 2.0 e succede niente. ora vogliono entrare nel consorzio blu ray, ma perche non lo hanno fato allora a fine anno scorso, mica hanno tentato con qualcos`altro nei mesi passati? mica oggi il blu ray e` diventato un successo clamoroso (probabilmente non lo sara` perche verra invetato qualcosa di altro e siamo in tempo di crisi). toshiba vattene a produrre centrali nucleari
Commento # 10 di: loreeee pubblicato il 23 Luglio 2009, 16:36
Originariamente inviato da: Speak
oltre a mio dire la quasi truffaldina affermazione che anche un vhs con resolution + diventi HD.


ahahah avevano anche promesso che trasformasse l'acqua in vino?

scherzi a parte, sono anche io d'accordo che Toshiba non sia un'azienda che può dire molto in ambito HT, la vedo più spinta sul mondo notebook e altro. comunque può anche darsi che a livello di player farà un buon prodotto, certamente non hi-end ma che comunque merita un'occhiata prima di un acquisto. vedremo
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »