Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il porno sbarca su Google TV

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Novembre 2011, alle 11:54 nel canale HT

“Vivid Entertainment annuncia la compatibilità della propria piattaforma con il rinnovato Google TV. Ecco quindi che il porno potrebbe diventare l'arma di diffusione per la piattaforma di Mountain View. Come avrà reagito Sony alla notizia?”


Uno dei titoli Vivid disponibile in streaming su Google TV

"Vivid for Google TV". E' questo l'annuncio "shock" pubblicato ieri da uno degli studi di produzione "a luci rosse" più famoso al mondo. Non si tratta di una applicazione specifica, ma di un aggiornamento della propria piattaforma web (via HTML5) tale da essere ora perfettamente compatibile con la nuova versione di Google TV. Un portavoce di Vivid Entertainment ha specificato che l'iniziativa è stata presa senza alcun coinvolgimento da parte di Google e Google - nonostante il disagio - ha confermato di non poter impedire lo sviluppo di un sito web ottimizzato per la fruizione via Google TV.

Google ha voluto subito specificare che su Google TV è disponibile la funzionalità "Application Lock" che consente di bloccare l'accesso a siti e contenuti per "adulti". Il servizio sviluppato da Vivid, consente di accedere ai contenuti e film in streaming "hard" (anche in HD) via abbonamento multi-piattaforma (computer, smartphone, tablet e ora Google TV). Leggendo la notizia, ci viene da ridere pensando alla reazione da parte dei responsabili di Sony (partner di Google TV), che negli anni '80 hanno fatto di tutto per impedire che il porno venisse distribuito via cassette Betamax (decretando poi il successo del concorrente VHS di JVC) e che ora si ritrovano di fatto l'offerta di Vivid sui loro TV "powered by Google"!

Fonte: CNET News



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ais001 pubblicato il 08 Novembre 2011, 17:00
... secondo me inizia la guerra a chi ce l'ha più folto (il catalogo ovviamente)
Commento # 2 di: gnakkiti pubblicato il 09 Novembre 2011, 23:33
Mi sembra che anche per il Bd sony fosse contraria. A proposito, ci sono BD porno o ha vinto sony?
Commento # 3 di: thekingofbronx pubblicato il 10 Novembre 2011, 08:26
che io sappia su amazon ce ne sono. Sono sopratutto di fattura tedesca.

Roba tipo naked girl e simili, ora non so se sono porno o erotici
Commento # 4 di: Marco Marangoni pubblicato il 13 Novembre 2011, 18:28
Un sito a caso che ho trovato con google ne ha 286
Commento # 5 di: fullhdman pubblicato il 14 Novembre 2011, 19:08
Beh, se sony voleva un ecosistema chiuso sceglieva Jobs, se ha scelto Android e' normale che resti in un ecosistema piu' aperto ... non vedo come non possano non preventivare questi ed altri interventi. Vedremo quando usciranno app serie che saranno in grado di modificare il modo con cui interagiamo con la tv (son curioso di sapere come funzionano le api di android ...)
Commento # 6 di: samy pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:03
FyreTV.it ne ha 15 mila di film porno... per tutti i disposivi.

FyreTV è disponibile su decoder FyreTV, web, iphone e smartphone, ipad e tablet. Oltre 15 mila film per adulti, 100 case di produzione... Acquisto, noleggio al minuto, abbonamenti mensili. Tutto il mondo hard (legale)! http://www.fyretv.it