Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IBM prepara il CELL da 45nm

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 11 Febbraio 2008, all 09:51 nel canale HT

“L'ormai famosissimo processore della PlayStation 3 passerà presto allo stadio di produzione a 45nm con significativi miglioramenti in termini di costi di produzione, dissipazione del calore e consumi. Parola di IBM”

Il processore CELL nasce da una joint-venture tra IBM, Sony e Toshiba e dopo l'introduzione sulla PlayStation 3, alcuni server top di gamma della IBM e l'annuncio dell'arrivo sui prossimi televisori firmati Toshiba, IBM annuncia il passaggio produttivo della CPU 8 core a 45nm. L'attuale CELL utilizza uno stadio produttivo a 65nm e secondo quanto dichiarato dai tecnici IBM il "nuovo" CELL dovrebbe consentire un risparmio energetico di circa il 40% rispetto agli attuali modelli.

Il CELL da 45nm consentirà, inoltre, di ridurre la superficie ricoperta dai circuiti del 34%, di abbattere significativamente i costi produttivi, nonché di migliorare la dissipazione di calore. Tutto ciò potrà quindi tradursi in migliori economie di scala e consentirà in particolare a Sony di ottimizzare ulteriormente i costi produttivi della console PS3, nonché di ridurne i consumi e la rumorosità (legata all'utilizzo di ventole di raffreddamento). Tutto ciò confermerebbe quindi il plausibile arrivo di una "PS3 slim" (vedi news).

Al momento, IBM non si è sbilanciata su una data certa di introduzione del CELL a 45nm, specificando genericamente che il nuovo processore verrà immesso sul mercato al più presto.

Fonte: HD Numérique



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blitzkrieg pubblicato il 11 Febbraio 2008, 11:07
console nn consola
Commento # 2 di: pistu pubblicato il 12 Febbraio 2008, 08:36
rumorosità per ps3 è una parola grossa.E ho la 90nm
Commento # 3 di: H.D. Lion pubblicato il 14 Febbraio 2008, 12:58
E su un'introduzione per il mercato PC-consumer?
Sono al quarto computer da acquistare (escludendo la PS3) e non mi dispiacerebbe evitare l'acquisto di un procio Intel o AMD a favore di un 8-core IBM.
A parte il discorso del patriottismo e del risparmio economico, sarebbe sicuramente più prestante.
Inoltre, se mi consentite il gioco di parole, sarebbe anche più divertente di un 8-volante...
Lol..