Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Humax: "Ancora scarso l'interesse per l'HD"

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 18 Novembre 2013, all 11:00 nel canale HT

“Un sondaggio condotto da Humax dimostra come una grande fetta di pubblico non sia tutt'ora interessata all'alta definizione, mentre il 3D è relegato a percentuali di interesse ad una singola cifra”

Un sondaggio (effettuato nel mercato britannico) commissionato da Humax, produttore di decoder digitale terrestre e satellitare, ha mostrato numeri non del tutto inaspettati, ma certamente non positivi, circa l'apprezzamento dell'alta definizione da parte del mercato di massa. Secondo questa ricerca solo il 23% degli interpellati ritiene che i contenuti HD siano essenziali per la visione dei programmi TV, percentuale che crolla a solo il 3% nel caso del 3D. Sebbene le tecnologie legate all'alta definizione siano ormai alla portata delle masse, ben il 75% del pubblico sembrerebbe considerare la definizione standard più che sufficiente per la propria soddisfazione.

Se un mercato maturo, come quello del Regno Unito (dove le trasmissioni televisive in HD non mancano) è così poco interessato all'alta definizione, viene da chiedersi come il mercato accoglierà l'Ultra HD, che per mostrare i suoi vantaggi richiede condizioni molto più stringenti e potrà quindi essere pienamente apprezzata da un bacino di utenza più ristretto. A riscuotere un elevato grado di interesse sono invece i PVR: ben il 65% degli intervistati ha dichiarato di possederne uno e quasi tutti vengono utilizzati regolarmente, dato che ben l'87% dei possessori ne fa ampio uso.

Fonte: AVForums



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: zorro101 pubblicato il 18 Novembre 2013, 11:02
occhio al titolo

Scarco -> scarso
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 18 Novembre 2013, 11:10
Grazie!!! Ho appena corretto!

Gianluca
Commento # 3 di: EmaGuzzetti pubblicato il 18 Novembre 2013, 14:23
Mi sembra un sondaggio un po del cavolo... L'hd essenziale per la visione di un programma te lo può dire a malapena un appassionato, questo però non vuol dire che non apprezzino la differenza e preferiscano che ci sia. La maggior parte della gente (anche molti appassionati) non è che non guardano una trasmissione perchè non gliela danno in hd...
Commento # 4 di: AlbertoPN pubblicato il 18 Novembre 2013, 14:53
Originariamente inviato da: EmaGuzzetti;4022257
La maggior parte della gente (anche molti appassionati) non è che non guardano una trasmissione perchè non gliela danno in hd...


Quoto ... ed immagino la stessa trasmissione, in SD forse 16:9, visualizzata di un ottimo TVC UHD 4K che tanti appassionati vedono come la panacea di tutti i mali ....
Commento # 5 di: nano70 pubblicato il 18 Novembre 2013, 16:15
Ma siamo sicuri che le Major siano così interessate all'HD? Tanto per fare un es., spesso le edizioni in DVD, come packaging, sono meglio curate rispetto ai corrispettivi Blu Ray, quando a parer mio dovrebbe essere l'esatto contrario se vogliono in qualche modo invogliare a passare all'HD. Altro esempio, per me strano, è che a Disneyland Paris non ci siano negozi con scaffali di Blu Ray (ma neanche di DVD), nè nel Disney Village all'esterno nè all'interno dei parchi, soprattutto il Disney Studios che sarebbe anche pertinente visto che riguarda il mondo del cinema. Tantomeno postazioni dove si fanno vedere film in HD, magari spiegando cos'è il Blu ray. Nulla, il deserto assoluto. Se l'HD è apprezzato più che altro da appassionati, come mai le Major curano in maniera distratta ad es le versioni localizzate con audio non HD, quando invece, proprio perchè usufruito da appassionati, il tutto dovrebbe essere curato al massimo?
Commento # 6 di: LexTalionis pubblicato il 18 Novembre 2013, 21:13
Originariamente inviato da: nano70;4022395
Se l'HD è apprezzato più che altro da appassionati, come mai le Major curano in maniera distratta ad es le versioni localizzate con audio non HD, quando invece, proprio perchè usufruito da appassionati, il tutto dovrebbe essere curato al massimo?[CUT]

Credo sia proprio perché le vendite dei supporti HD sono deludenti. Chi glielo fa fare a sprecar tempo/soldi a convertire in DTS-HD una traccia italiana se poi in Italia il BD venderà quattro copie in croce?
Commento # 7 di: nano70 pubblicato il 28 Novembre 2013, 15:17
Ecco bravi, così ne vendono ancora meno. Io ho smesso di comprare BR con tracce ita lossy.