Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HD VMD ai blocchi di partenza

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 06 Novembre 2007, all 17:14 nel canale HT

“Il terzo incomodo della "guerra" HD ha iniziato la propria avventura nei quattro angoli del globo con circa 110 titoli già disponibili e un'altra decina in arrivo entro l'inizio del prossimo anno. Al momento nessun progetto di introduzione in Ital”

La NME ha annunciato l'avvio della commercializzazione del proprio standard HD VMD in diversi paesi del mondo, sia con i lettori che con un discreto parco titoli. A dispetto degli scettici le vendite dei primi lettori HD VMD sono iniziate regolarmente lo scorso 1 novembre e proseguiranno nelle prossime settimane andando a puntare su Stati Uniti, India, Cina, Francia, Australia, Europa dell'Est, Scandinavia, Islanda e Gran Bretagna.

Il partner commerciale più importante di NME è Amazon.com, dove è possibile acquistare sia i lettori che i titoli HD VMD. Per il lancio statunitense che avverrà il 15 novembre è anche previsto un "HD Bundle Box" che include il lettore e 5 titoli HD VMD al prezzo di 249 dollari (vedi link). Un portavoce del gruppo NME ha dichiarato che al momento, sono complessivamente disponibili circa 110 titoli in HD VMD, che cresceranno poi nei prossimi mesi a seconda dei diritti acquisiti nei vari paesi di commercializzazione. 

Tra gli HD VMD disponibili ci sono titoli del calibro di Bridge to Tarabitha, Gosford Park, I Heart Huckabees, Miss Potter, Oliver Twist, Passion of The Christ, Sahara, Saw II, Scary Movie 2, Sleepy Hollow, Spy Kids, The Queen, Babel, Apocalypto, Pulp Fiction, ma al momento non ne abbiamo trovato traccia sul sito di Amazon.Insoma, non c'è veramente mai 2 senza 3...

Fonte: X-Bit Labs



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: moro pubblicato il 06 Novembre 2007, 18:29
sono andato sul sito della nme, il produttore di questi lettori, e mi sono registrato al loro store. Apparentemente possono spedire anche in Italia, purtroppo, forse stanno ancora sistemando lo store, l'unico prodotto disponibile era il lettore in bundle con i film per il mercato indiano, però la spedizione era solo 10,55 euro! E i film stavano a 12,31 euro! Come dicevo, al momento te li fa solo consultare come ospite, se ci si logga, l'unico prodotto acquistabile è quel bundle indiano. Comunque da tenere d'occhio, ci sono diversi titoli interessanti, e a quei prezzi poi...sto in fermento per le prime recensioni.
Commento # 2 di: moro pubblicato il 06 Novembre 2007, 19:10
ah, purtroppo nella scheda dei film non sono menzionate le lingue presenti...
Commento # 3 di: fabio2678 pubblicato il 06 Novembre 2007, 21:04
Originariamente inviato da: moro
E i film stavano a 12,31 euro!

A questo prezzo, diventa il terzo incomodo + comodo....gnam..

Vorrei capire, ma questo formato, è privo di protezioni? Su che supporto è registrato, DVD dual layer?

p.s. se mai arrivasse nel nostro paese, e risultasse validissimo qualitivamente, a quel prezzo molto probabilmente farebbe faville...
Commento # 4 di: Steven pubblicato il 06 Novembre 2007, 21:24
Si ma da che majors verrebbe supportato?!
Commento # 5 di: costaletta72 pubblicato il 07 Novembre 2007, 00:22
Scusate l'ignoranza, ma da dove salta fuori questo formato?
è per caso cinese o giù di li'?
non è mai stato più giusto il detto non c'è 2 senza 3
Commento # 6 di: maliik pubblicato il 07 Novembre 2007, 07:58
Originariamente inviato da: Redazione
....Al momento nessun progetto di introduzione in Italia....


Francamente, per quel che mi riguarda, questo HD VMD se ne può stare lì dov'è...

[U] imho[/U] due formati HD sono anche troppi!!!

Anche se sotto il profilo della concorrenza potrebbe portare dei vantaggi, in termini di abbassamento dei prezzi, il che non guasta...

A quando i player triformato?
Commento # 7 di: Paganetor pubblicato il 07 Novembre 2007, 09:50
pare che i costi siano bassi perchè per stampare i dischi vadano bene i vecchi impainti dei DVD (magari con qualche modifica, ma fondamentalmente l'operazione è economicamente valida).

la redazione di AVMagazine non potrebbe comprarne uno e fare una recensione come si deve?
Commento # 8 di: fabio2678 pubblicato il 07 Novembre 2007, 13:55
Originariamente inviato da: maliik
Francamente, per quel che mi riguarda, questo HD VMD se ne può stare lì dov'è...


Anche se sotto il profilo della concorrenza potrebbe portare dei vantaggi, in termini di abbassamento dei prezzi, il che non guasta...


Ti sei risposto da solo!
Commento # 9 di: OXO pubblicato il 13 Novembre 2007, 01:09
Ottima questa presenza, anche se solo come spauracchio low-cost che imponga una più rapida discesa dei prezzi.

Francamente, però, aleggia un alone di mistero attorno a questo nuovo formato: mi unisco volentieri all'appello di Paganetor, una prova sul campo della nostra eminente redazione è l'unica scialuppa che può correre in nostro soccorso...
Commento # 10 di: gian de bit pubblicato il 18 Novembre 2007, 17:00
Originariamente inviato da: Paganetor
la redazione di AVMagazine non potrebbe comprarne uno e fare una recensione come si deve?



[FONT=Georgia][COLOR=Blue]Mi associo ![/COLOR] [/FONT]