Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HD Roadshow 2006 a Roma e Milano

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 31 Maggio 2006, all 08:27 nel canale HT

“HD Roadshow 2006 è organizzato da SAT Expo e da altri autorevoli partner con lo scopo di presentare agli operatori professionali lo stato dell'arte e gli sviluppi applicativi dell'Alta Definizione in Italia”

Il prossimo 14 Giugno, presso la "Casa del Cinema" di Roma, sarà il primo appuntamento dell'HD Roadshow 2006, evento organizzato da SAT Expo, Salone Internazionale delle Tlc avanzate, in collaborazione con HD Council Italia e con l'adesione di HD Forum Italia, Eurovisioni - Festival Internazionale del Cinema e della Televisione e ATIC (Associazione Tecnica per la Cinematografia e la Televisione). Lo scopo è quello di presentare agli operatori professionali, lo stato dell'arte e gli sviluppi applicativi dell'Alta Definizione in Italia.

Per il 28 giugno è, invece, prevista la seconda tappa, a Milano, presso il nuovo "Centro Congressi Quark", con discussioni sul tema: "Decolla l'Alta Definizione in Italia: televisione/fiction, home-enterteinment, cinema, teatro, pubblicità. Le opportunità per gli attori della filiera produttiva". Roma e Milano saranno quindi  le sedi di una Tavola rotonda con la partecipazione di alcuni degli attori più rappresentativi della filiera del mercato HD in Italia (case di produzione, associazioni di categoria, broadcaster) e con proiezione finale di filmati in HD.

L'HD Roadshow sarà quindi una opportunità per prendere confidenza con le potenzialità che questa tecnologia offre come sviluppo delle professionalità, in quello che si annuncia essere uno scenario rivoluzionario. Questo momento di dibattito e approfondimento vedrà anche una parte dimostrativa di apparati HD. Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione e altri particolari:

www.satexpo.it/it/news/hd.php?c=57053&f=n



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GiGa pubblicato il 31 Maggio 2006, 10:36
Nessuna speranza di poter assistere per i non operatori?
Commento # 2 di: umby pubblicato il 31 Maggio 2006, 18:53
é tutto blindato , siamo tra le mani SKY che vuole solo i nostri soldi e questi che ci snobbano!

Non è così che si promuove l'HD !
Commento # 3 di: giapao pubblicato il 15 Giugno 2006, 00:10
io ci sono stato ed era affollatissimo. molto interessante: si e' parlato delle problematiche della filiera produttiva, non da poco in quanto si devono adattare sia le tecnologie che le competenze professionali (super 16 vs digitale ecc.); peraltro la coesistenza del pal std a 4:3 con l'hd a 16:9 comporta la produzione di materiale con inquadrature che devono soddisfare (per quanto possibile) le diverse esigenze.
probabilmente le previsioni di switch verso il tutto digitale (necessario per l'hd) sono un po' troppo ottimistiche e il ns amato dvd restera' il supporto piu' utilizzato nei prossimi anni a venire (oggi il vhs e' attestato al 6% del totale del noleggio...).
anche in Italia (magari non lo sappiamo...) gia' si produce diverso materiale hd, anche se poi trasmesso attraverso il pal: gente di mare e la squadra sono girati in hd (anche se il primo con una qualita' decisamente maggiore, per lenti, telecamere ecc.). abbiamo visto degli spezzoni su schermo di circa 8m di base da hdcam e con proiettore dlp 2k cinemeccanica ed era un vero spettacolo per gli occhi

ciao ciao
Gianni