Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Funai NB500, Blu-ray sotto i 300 dollari

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 13 Maggio 2008, all 18:49 nel canale HT

“Negli Stati Uniti è iniziata la vendita del primo lettore Blu-ray della giapponese Funai. Per ora la distribuzione è stata assicurata dai punti vendita Wal-Mart sotto marchio Magnavox con un prezzo di 298 dollari”

Il NB500 è l'annunciato primo lettore Blu-ray della giapponese Funai e la sua distribuzione è iniziata negli Stati Uniti da parte del colosso dell'elettronica Wal-Mart. A dire il vero il modello commercializzato riporta il marchio Magnavox (facente capo al gruppo Funai), identico in tutto e per tutto al NB500 e disponibile anche nella variante Sylvania (sempre dello stesso gruppo), seppur leggermente differente nell'estetica.

Benché il listino riporti ufficialmente un prezzo di 349 dollari, questo lettore Blu-ray viene in realtà venduto sotto la simbolica soglia dei 300 dollari (298 dollari) e le caratteristiche tecniche includono il supporto al profilo 1.1, un'uscita HDMI 1.3 compatibile 24p. Per quanto riguarda l'audio, non dovrebbero essere presenti le uscite analogiche 5.1 o 7.1, mentre tutte le nuove codifiche HD possono essere inviate in bitstream via HDMI. Il lettore presenta, inoltre, uno slot SD Card per riprodurre foto e file Mp3.

Fonte: Engadget



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: naponappy pubblicato il 13 Maggio 2008, 19:13
Non si capisce, però, se le nuove codifiche hd vengano anche converitite in pcm su hdmi. O è scontato?
Commento # 2 di: atchoo pubblicato il 13 Maggio 2008, 20:03
Ma un apparecchio del genere, fatta salva l'uscita in bitstream di tutti le codifiche audio, non rende ancora più appetibile PS3?
Commento # 3 di: jo.li. pubblicato il 13 Maggio 2008, 20:46
No, se non puoi spendere 100 dollari in più. Quando in prossimità dell'autunno la PS3 sarà scesa intorno ai 300 dollari questo lettore blu-ray lo venderanno a 200 o meno.
Commento # 4 di: Memphys pubblicato il 13 Maggio 2008, 21:33
e soprattutto la ps3 non invia le nuove codifiche in bitstream via hdmi.
Commento # 5 di: atchoo pubblicato il 13 Maggio 2008, 22:57
Questo l'ho scritto anche io...
Però le persone a cui interessa una tale possibilità davvero acquisterebbero un Magnavox?
Commento # 6 di: Drachetto pubblicato il 14 Maggio 2008, 09:44
Effettivamente la marca non è delle migliori, ma è un bene che il mercato dei BR players si muova al di fuori della solita console, dato che questo lettore non è completissimo ma neanche da buttare.
Commento # 7 di: pyoung pubblicato il 14 Maggio 2008, 12:23
Originariamente inviato da: atchoo
Però le persone a cui interessa una tale possibilità davvero acquisterebbero un Magnavox?

Mandando tutte le codifiche in bitstream non credo sia un problema la qualità del lettore visto che non compie nessuna operazione per chi adotta l'uscita bitstream
Commento # 8 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 14 Maggio 2008, 12:42
Originariamente inviato da: Drachetto
Effettivamente la marca non è delle migliori


Forse non sai che Funai ha sviluppato la base e produce la quasi totalità dei lettori DVD Denon, oltre a realizzare alcune linee di prodotti per Hitachi, Mitsubishi, Philips e Sharp. Non sarà famosissimo come marchio in sé, ma è uno dei colossi più rinomati e apprezzati del mercato...

Gianluca
Commento # 9 di: Trikkeballakke pubblicato il 14 Maggio 2008, 18:22
Mizzeca Funai quanto grande sei!!! Io mi ricordo questo marchio su alcune autoradio a cassette di qualche anno fa.... Funai è la classica eminenza grigia dell'elettronica.
Commento # 10 di: atchoo pubblicato il 14 Maggio 2008, 18:53
Originariamente inviato da: Drachetto
Effettivamente la marca non è delle migliori, ma è un bene che il mercato dei BR players si muova al di fuori della solita console, dato che questo lettore non è completissimo ma neanche da buttare.

Sull'importanza di Funai ti ha già risposto Gian Luca (nonostante io conosca parecchia gente che non apprezza più di tanto la qualità dei prodotti suoi o per terzi che escono dai suoi stabilimenti). Concordo che ci devono essere altre proposte al di fuori della solita console però se questo Funai/Magnavox impiegasse davvero i due/tre minuti che paventano i BD Pixar davvero quei 100 dollari di differenza sarebbero ben spesi? Questione codifiche in bitstream a parte, ovviamente.

Originariamente inviato da: pyoung
Mandando tutte le codifiche in bitstream non credo sia un problema la qualità del lettore visto che non compie nessuna operazione per chi adotta l'uscita bitstream

E il video dove lo metti?