Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Esoteric DV-60 Universal Player

di Edoardo Ercoli, pubblicata il 06 Settembre 2006, all 09:16 nel canale HT

“Audiogamma annuncia l'arrivo del nuovo lettore per CD, SACD e DVD Esoteric DV-60 dotato di meccanica VRDS-Neo, precessore video Faroudja DCDi integrato ed uscita HDMI 1080p”

Roma, Settembre 2006. Sulla scorta del grande successo commerciale raccolto dal DV-50, la Esoteric propone alcuni interessanti affinamenti, integrati nel nuovo DV-60. La novità che maggiormente lo caratterizza è l’adozione della leggendaria meccanica VRDS-Neo, punta di diamante del produttore giapponese.

Il nuovo player Esoteric, che è in grado di leggere CD, SACD, DVD-Video, DVD-Audio, VCD e SVCD, è dotato dei più moderni circuiti attualmente disponibili e di uno chassis in alluminio mutuato dai fratelli maggiori. I convertitori D/A audio e video sono di ultima generazione e il processore video incorporato con tecnologia Faroudja DCDi permette lo scaling fino a 1080p.

Il nuovo Esoteric DV-60 è dotato di uscite video di tipo HDMI, component, S-Video e video composito. Sul fronte audio abbiamo connettori bilanciati XLR o sbilanciati RCA per i canali L e R. Le uscite per gli altri canali surround sono solo di tipo sbilanciato.

Completa la dotazione del ricco parco connessioni una uscita audio digitale ottica o coassiale e l’ingresso “word sync” per unità di clock esterne. Il nuovo Esoteric DV-60 è già disponibile e il prezzo è fissato in 5.500 Euro.

Per maggiori informazioni: www.audiogamma.it

 



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: maurocip pubblicato il 06 Settembre 2006, 09:49
ecco, questa è la macchina che mi fa veramente gola e potrebbe essere quella definitiva......
soprattutto se lo street price si assestasse sul classico -25% dei prodotti audio....
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 06 Settembre 2006, 10:17
Bisognerebbe capire quale Faroudja ha al suo interno, e se il telaio è sempre su base Pio ..... come nei precedenti modelli.

Mandi !

Alberto
Commento # 3 di: maurocip pubblicato il 06 Settembre 2006, 10:25
beh non ho interessi in realtà per la parte video....
ormai con l'accoppiata Denon 2900 SDI - Vp30+ABT102 per i DVD sono a posto...
L'interesse è per la parte audio, una macchina multicanale dotata di VRDS è il massimo che mi viene in mente....
Commento # 4 di: poe_ope pubblicato il 06 Settembre 2006, 10:26
Domanda sinceramente ingenua: ha senso un lettore simile all'alba (pur non così vicina è vero) dell'alta definizione? E a questo prezzo?

O è forse per l'audio che fa gola?

Ciao!
Marco
Commento # 5 di: poe_ope pubblicato il 06 Settembre 2006, 10:28
Originariamente inviato da: maurocip
L'interesse è per la parte audio, una macchina multicanale dotata di VRDS è il massimo che mi viene in mente....

Incredibile, mi hai risposto prima ancora che terminassi la domanda...

Mammamia!

Ciao!
Marco
Commento # 6 di: maurocip pubblicato il 06 Settembre 2006, 10:31
aggiungo che se poi fosse modificabile SDI, allora decisamente comincerei a mettere da parte i soldi....
Commento # 7 di: Brigno pubblicato il 06 Settembre 2006, 10:34
Veramente spettacolare ma per me conviene aspettare macchine di tale classe ma compatibili anche BR e/o HD-DVD

C'è il rischio più che serio di vedere meglio un BR dalla PS3 che un DVD da questo lettore dalla modica cifra di 5500€

Siamo ad un salto generazionale di tecnologia (almeno promesso) per quanto riguarda la sezione video un po' come capitò con i SACD che però hanno preso piede solo con tra gli appassionati e dove è difficile trovare il SW se si esclude la musica classica, lirica e jazz.

Io ho il lettore Accuphase DP-85 e la differenza tra CD e SACD è piuttosto avvertibile (utilizzando i dischi a doppio formato) nonostante si possa considerare un lettore al TOP in entrambi i formati.

Certo un audiofilo si toglierebbe molte soddisfazioni sia dal punto di vista audio che video...
Commento # 8 di: sasadf pubblicato il 06 Settembre 2006, 15:02
costa troppissimo, ma la meccanica VRDS è veramente da sturbo!!

Per la modifica SDI caro CIP, ti basta fare una telefonatina ai tuoi amici AM Audio, vuoi scommetere che...

walk on
sasadf
Commento # 9 di: maurocip pubblicato il 06 Settembre 2006, 15:07
Originariamente inviato da: sasadf
Per la modifica SDI caro CIP, ti basta fare una telefonatina ai tuoi amici AM Audio, vuoi scommetere che...

Loro modificano l'alimentazione (come hanno fatto per il precedente DV50 o i vecchi VRDS), mentre nemmeno sanno a che serva una modifica SDI....

La competenza è esclusivamente audio, per la parte video potrebbe benissimo non esistere.....
Commento # 10 di: agentsmith pubblicato il 07 Settembre 2006, 11:16
mah, mi chiedo come possa avere mercato un prodotto del genere. Innanzitutto a cosa serve un'uscita 1080p per poi riprodurre dei banali DVD con risoluzione 4 volte inferiore?
Mi risulta inoltre che un HTPC con una scheda video decente è in grado di fare un upscaling migliore spendendo 1/5 di quel che costa questo lettore, inoltre fa mille altre cose ed è già pronto per l'alta definizione, gli basta un lettore hd dvd / blu ray...
per quanto riguarda l'audio non basta un'uscita toslink da collegare poi a un ampli/decodificatore a piacere?
Ho l'impressione che questo lettore possa portare si dei miglioramenti, ma talmente piccoli da non giustificare la cifra spropositata richiesta...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »