Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Denon AVR-X6200W

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Settembre 2015, all 17:14 nel canale HT

“Denon presenta un nuovo sintoamplificatore HT di gamma alta da 9x205W, con supporto 4K/60p e decodifica Dolby Atmos, DTS:X e Auro-3D, servizi vTuner e Spotify Connect, streaming DLNA/AirPlay di file musicali ad alta risoluzione e dotato di connettività Wi-Fi e Bluetooth”

- click per ingrandire -

Denon completa la gamma di sintoamplificatori A/V2015 con il modello AVR-X6200W, un ricevitore da 9x205W/6ohm con supporto 4K/60p e decodifica dei formati "object based" Dolby Atmos, DTS:X e Auro-3D. Certificato ISF, il dispositivo adotta le tecnologie tipiche della gamma premium del marchio giapponese: DHCT (Denon High Current Transistors), D.D.S.C-HD (Dynamic Discrete Surround Circuit High Definition) e AL24 Processing Plus. Le possibili configurazioni dei diffusori vanno fino a 7.1.4 o 9.1.2 con un amplificatore stereo addizionale.

- click per ingrandire -

Attualmente il sinto-amplificatore Denon offre la compatibilità Dolby Atmos e include il Dolby Surround upmix per i diffusori Atmos ready, mentre un firmware gratuito, rilasciato entro l'anno in corso, porterà i formati DTS:X, DTS Neural:X e Auro-3D. Il sistema di autocalibrazione è l'Audyssey MultEQ XT32 (Pro ready) con Dynamic Volume e Dynamic EQ. Le uscite preamplificate 13.2 canali, la porta RS-232 e la configurazione variabile delle uscite di potenza ne permettono l'impiego in sistemi multi-room e home automation.

Davvero completa la dotazione di terminali HDMI, che offre otto ingressi e tre uscite di tipo 2.0 con HDCP 2.2 (campionamento 4:4:4 e 21/9 pass-through). Connettività Bluetooth e Wi-Fi con AirPlay per lo streaming DLNA di file hi-res FLAC/ALAC, WAV/AIFF e DSD, offrendo servizi come Spotify Connect e vTuner.

Disponibile con finitura black o silver, il Denon AVR-X6200W verrà distribuito nel Regno Unito a partire dal prossimo mese al prezzo di 1799 £.

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Luiandrea pubblicato il 29 Settembre 2015, 17:17
Sulla carta sembra proprio un gran bel sintoamplificatore.
Commento # 2 di: Dakhan pubblicato il 29 Settembre 2015, 20:13
E' il successore del X5200 che era valido quindi mi aspetto ottime cose da questo...
Commento # 3 di: Fbrighi pubblicato il 02 Ottobre 2015, 13:24
Appena disponibile sarà mio. A sostituire il già ottimo x5200w che non è aggiornabile a dts:x
Commento # 4 di: Dakhan pubblicato il 02 Ottobre 2015, 13:42
Speriamo che il 6200 lo sia (esce da aggiornare anch'esso, per ora il DTS:X non esiste) e che escano anche contenuti, Ex Machina e qualche demo non sono certo fondamentali...
Commento # 5 di: Damian83 pubblicato il 02 Ottobre 2015, 15:17
mi chiedo quando comincieranno a fare sintoamplificatori che leggano gli mkv...