Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Decoder Thomson HD per IPTV

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 14 Marzo 2006, all 11:01 nel canale HT

“Un nuovo decoder Thomson presentato senza troppo clamore al CeBIT è in grado di ricevere segnali HDTV sia su digitale terrestre che su IPTV, con decodifica MPEG 2 ed MPEG 4”

Hannover, Marzo 2006. Thomson presenta per la prima volta in Europa un decoder integrato per segnali televisivi ad alta definizione, sia su piattaforma DVB-T (digitale terrestre) che su IPTV, con decodifica MPEG 2 ed MPEG 4.

Il nuovo decoder IP2031 utilizza una soluzione "Single Chip" con ottimo rapporto prezzo-prestazioni anche se non si conoscono i dettagli dell'hardware utilizzato. Il decoder può essere inoltre aggiornato con supporto di memorizzazione (HDD) e accesso alla rete locale.

Il pannello posteriore è dotato di una porta HDMI pienamente compatibile con il protocollo HDCP per la protezione dei diritti. Non mancano comunque uscite component per segnali ad alta definizione 720p e 1080i e le classiche uscite per segnali video a definizione standard.



Commenti