Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: supporti HD-DVD da 51 GB

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 08 Gennaio 2007, all 18:23 nel canale HT

“Durante la conferenza stampa di ieri sera tenuta dall'HD-DVD promotion group, è stato annunciato un nuovo supporto con capacità da 51 GB formato da tre layer da 17 GB”


Una slide dalla conferenza dell'HD-DVD Promotion Group
- click per ingrandire -

Las Vegas, 8 Gennaio 2007. Durante la conferenza stampa dell'HD-DVD Promotion Group è stata annunciata la possibilità di produrre supporti HD-DVD a tre strati con una capacità complessiva di ben 51 GB.

Il nuovo formato, che verrà standardizzato entro la fine di quest'anno, prevede tre strati da 17 GB cadauno. In pratica, se e quando tale supporto diventerà realtà, la capacità degli HD-DVD supererà quella dei Blu-ray Disc dual layer.

Noi di AV Magazine crediamo che al momento questa rincorsa alla maggiore capacità sia puro marketing, anche perché è stato ampiamente dimostrato che i 30 GB degli attuali HD-DVD doppio strato sono già più che sufficienti.



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Apple^HT pubblicato il 08 Gennaio 2007, 20:28
Vero. 30GB ci stà su un film di due ore con tutti gli stessi contenuti extra del dvd SE.
Commento # 2 di: ciocia pubblicato il 08 Gennaio 2007, 21:43
servono a contrastare i bluray da 50gb.
Inutile, la legge del mercato in qualunque campo ha sempre combattuto sui numeri, quindi per me fanno bene. ( poi magari un film da 3 ore ne godra' di compressione )
Unica: 3 strati? io temo problemi di compatibilita' e difficolta in lettura
Commento # 3 di: no_smog pubblicato il 16 Gennaio 2007, 12:36
solo marketing?

mi sembra di assistere alla gara che si è scatenata nella fotografia digitale a chi ce l'ha più potente..il sensore...l'importante è che sia piccolo però.
Qui idem, si pompa a più non posso senza che ce ne sia una reale necessità.
Io mi preoccuperei maggiormente di ottimizzare i codecs.