Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: Denon DVD-2500BTCI a 999$

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 10 Gennaio 2008, all 10:09 nel canale HT

“In occasione del CES, il gruppo Denon / Marantz delinea la propria strategia commerciale, annunciando date di uscita dei lettori Blu-ray, abbassamento del prezzo del BD Transport e possibile lettore universale nel corso del 2008”


Il Denon "Transport" perfettamente funzionante fotografato al CES 2008

Nel corso di una conferenza stampa al CES di Las Vegas, il responsabile commerciale e marketing di Denon Joseph Stinziano, chiarisce quale sarà la strategia del gruppo per i prossimi mesi. Il primo prodotto Blu-ray ad arrivare sul mercato entro la fine di gennaio sarà il lettore/transport DVD-2500BTCI compatibile Blu-ray, DVD e CD con uscita HDMI 1.3, compatibilità Deep Color e funzionalità interattive previste dal profilo 1.1 della BDA, di cui avevamo già parlato in questa notizia. Questo modello viene definito "Transport" in quanto non integra chip di decodifica dell'audio e l'unico collegamento disponibile è l'HDMI e quindi richiede per forza l'utilizzo di un sinto-ampli o pre-decoder di ultimissima generazione per la decodifica dei flussi audio in bit-stream HDMI.

Tra la altre funzionalità del "Transport" troviamo uno slot per schede di memoria SD Card che consente di scaricare i contenuti interattivi dei dischi "profilo 1.1", ma anche la riproduzione dei file multimediali. Rispetto al primissimo annuncio del DVD-2500BTCI, il prezzo è stato abbassato dagli originari 1.499 dollari , poi passati negli ultimi mesi a 1.200 dollari e, infine, ora annunciato a 999 dollari (a nostro avviso ancora troppi in assoluto considerando le "limitate" funzionalità e la mancanza di compatibilità con le funzionalità web "BD Live").

Il lettore Blu-ray DVD-3800BDCI, basato sulla stessa meccanica del "Transport" ma completo di decodifica interna Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, DTS HD HR e MA con uscite analogiche a 7.1 canali, nonché di uscite video HDMI 1.3, component e S-Video e di circuito di elaborazione delle immagini HQV Realta, è invece atteso per il mese di febbraio con uno street price confermato a 1.999 dollari. Tra le ulteriori caratteristiche di questo lettore ricordiamo la compatibilità con il profilo 1.1 della BDA (mentre manca anche in questo caso qualsiasi accenno al "BD Live") e la presenza dello slot SD Card. Come per il DVD-2500BTCI, il "3800" è in grado di riprodurre, oltre ai dischi Blu-ray, anche i supporti DVD e CD, mentre non è prevista, al momento, la riproduzione dei DVD-Audio, né tanto meno dei SACD.

Nonostante gli sconvolgimenti degli ultimi giorni, legati all'annuncio di Warner di voler sostenere in maniera esclusiva il formato Blu-ray, Stinziano e il responsabile sviluppo prodotti Jeff Talmadge non hanno escluso il possibile arrivo di un lettore "ibrido" marchiato Denon. "Nel corso del 2008 presenteremo nuovi prodotti HD e ci sono molti dischi HD DVD in giro..."

Fonte: Twice



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: paolo71 pubblicato il 10 Gennaio 2008, 10:22
...non c'e' proprio nessuno che prenda in considerazione la possibilità di integrare Dvd-Audio e SACD! Peccato...speravo almeno in Denon...
Commento # 2 di: naponappy pubblicato il 10 Gennaio 2008, 11:07
Prezzo fuori mercato 2000$ per un lettore completo.
Il Sammy ibrido con Realta costa la metà.
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 10 Gennaio 2008, 11:33
pur convenendo con naponappy, temo che anche stavolta i prezzi fuori range del Denon non spaventeranno tutti e ci saranno gli ultra integralisti entusiasti dell'acquisto...

Per me, anche a costo di trovarmi addosso le ire dei moltissimi denoniani qui dentro, la Denon si fa pagare sempre troppo i propri prodotti.
NOn discuto la qualità sempre alta, ma il mercato offre a prezzi inferiori(di molto) quasi sempre le stesse cose....

walk on
sasadf
Commento # 4 di: Giova3419 pubblicato il 10 Gennaio 2008, 12:03
1999$ son troppi, considerando lo stato d'incertezza attuale ed il fatto che per noi significheranno 2.500 Euro...
Commento # 5 di: Monsters & Co. pubblicato il 10 Gennaio 2008, 14:20
@Giova:

Non so' come hai fatto i conti, ma al momento con la conversione dollaro USA - Euro risultano [B][COLOR=Blue]1363[/COLOR][/B] Euro in questo momento ben differente da 2500 (da dove ti e' uscita questa cifra perdonami? )

http://it.finance.yahoo.com/valuta/...submit=Converti

Poi se si calcola che sono sempre di listino, ecco che il tutto si ridimensiona.

Certo pero' stiamo facendo i conti senza l'oste come si suol dire, dato che bisognera' poi vedere i ricarichi dell'importatore dal cuore d'oro
Commento # 6 di: sasadf pubblicato il 10 Gennaio 2008, 14:22
ed ecco che magicamente come minimo 2000 $ diventeranno identica cifra in € ....

E magicamente Sasadf non pronuncerà, rivolto al suo portafogli, la parola magica per farlo aprire!!

walk on
sasadf
Commento # 7 di: Giova3419 pubblicato il 10 Gennaio 2008, 14:34
Originariamente inviato da: Monsters & Co.
@Giova:


Certo pero' stiamo facendo i conti senza l'oste come si suol dire, dato che bisognera' poi vedere i ricarichi dell'importatore dal cuore d'oro


Esatto, infatti è proprio pensando all'importatore dal cuore d'oro che m'è venuta questa cifra...

Considerando il cambio $/€ (che anch'io conosco), lo street price da noi dovrebbe essere molto vicino a 1.000 Euro, ma, chissà perché, ho la sensazione che sarà più vicino a 2.000 che a 1.000...

Ovviamente spero di sbagliarmi come non mai...
Commento # 8 di: maurocip pubblicato il 10 Gennaio 2008, 14:54
prezzi ancora esagerati per macchine anche ottime...
in fondo mancando lettura di SACD e DVD-Audio, sono sostanzialmente solo lettori di blu-ray e per quanto io ami il marchio Denon, se li possono tenere stretti....
Commento # 9 di: massimoan pubblicato il 10 Gennaio 2008, 17:40
Personalmente prima di investire tanti soldi in una macchina simili (e dubito che mai lo farò per ora mi godo ps3 e vpr full hd in arrivo. Terminata la sbornia, che per me sarà certamente duratura, valuterò. Ma per allora certamente Denon avrà lanciato in Europa la next gen.
In fondo già ciò che ho oggi mi consente ottime visioni, due anni fa neppure avrei pensato di avere qualcosa di simile, e non vedo il motivo di investire tanto in macchine che per quanto valide possono oramai permettere balzi qualitativi che suppongo ben modesti.