Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray portatile Panasonic B15 in arrivo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 04 Giugno 2009, all 12:23 nel canale HT

“La multinazionale giapponese annuncia l'arrivo in USA del primo lettore Blu-ray portatile DMP-B15. Completo di BD-Live, servizio Viera Cast, batteria con autonomia di 2,5 ore e HDMI con bistream audio HD”

Presentato per la prima volta in occasione dello scorso CES 2009 di Las Vegas, Panasonic annuncia ora l'imminente arrivo sul mercato statunitense del primo lettore Blu-ray portatile al mondo. Il DMP-B15 è un lettore Blu-ray / DVD e CD con un display da 8,9 pollici e risoluzione WSVGA (1024x600 punti) compatibile con le funzionalità BD-Live, Bonus View, nonché il servizio web IPTV Viera Cast (che include Youtube, il VOD di Amazon.com, Google Picasa, Bloomberg e meteo).

Lo châssis integra anche uno slot SD/SDHC con cui è possibile utilizzare le schede di memoria sia per archiviare i contenuti interattivi BD-Live che riprodurre i file multimediali (foto, video e musica), compresi i filmati in AVCHD. La dotazione è completata da un'uscita HDMI 1.3 per il collegamento ad un display Full HD esterno e per inviare in bitstream le tracce audio HD lossless ad un sintoampli o decoder compatibile. La batteria ricaricabile è accreditata di un'autonomia di 2,5 ore in modalità Blu-ray e le elaborazioni delle immagini sono affidate al processore PHL Reference Chroma Processor Plus sviluppato dalla stessa Panasonic. Il B15 sarà disponibile entro giugno a un prezzo di listino di ben 799 dollari.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Panasonic USA



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 04 Giugno 2009, 14:12
800dollari, schermo inferiore ai 9 HDready (per dirla con un eufemsmo).... non so quanto successo possa avere e non credo possa risollevare il fatturato Panasonic...

Ad oggi il BD, per essere apprezzato in toto, ha bisogno di schermi di ben altre dimensioni, di ben altre risoluzioni, e di ben altro sistema audio... per cominciare ed a quel prezzo ci si porta a casa un ottimo riproduttore fisso.
Commento # 2 di: StarKnight pubblicato il 04 Giugno 2009, 14:20
Dispositivo perfettamente inutile.

Con uno schermo così piccolo ed una risoluzione così bassa non te ne fai nulla dei BD... bastano ed avanzano i DVD per i quali esistono già riproduttori portatili simili ed anche migliori a prezzi ormai ridicoli.

Dubito proprio che avrà successo.
Commento # 3 di: gnomopol pubblicato il 04 Giugno 2009, 15:35
Comunque, se uno compra i film in BD dato che a casa li puo vedere comodamente, in caso uno voglia un lettore portatile per i film, e lo prende dvd, poi deve prendere i film anche in dvd. Questo invece permette di vedere i propri film in blue ray portandoli in giro senza dover avere anche la versione dvd o una cersione copiata su memoria a definizione standard. Resta comunque il fatto che il giocattolino costa un botto, e per ora comunque con la differenza di prezzo di un lettore dvd portatile se ne prendono tanti di film in dvd. Diciamo che nell'ottica di usare supporti BD al posto del dvd è indispensabile, anche se ad oggi la cosa è un po immatura. Rimane la comodità di andare a casa di un amico che magari ha un tv hd ready o full hd ma non ha il lettore BD e fargli vedere le capacità dei film in alta definizione.
Commento # 4 di: Glass141 pubblicato il 04 Giugno 2009, 19:15
Con meno di 700€ si puo' acquistare un Notebook con lettore BD e con uno schermo (1280x800) di 15.4...

Sempre portatile è

La vedo dura per il DMP-B15 800$

ImHo
Commento # 5 di: Roberto M pubblicato il 04 Giugno 2009, 22:30
Originariamente inviato da: StarKnight
Dispositivo perfettamente inutile.

Con uno schermo così piccolo ed una risoluzione così bassa non te ne fai nulla dei BD... bastano ed avanzano i DVD per i quali esistono già riproduttori portatili simili ed anche migliori a prezzi ormai ridicoli.

Dubito proprio che avrà successo.



Non sono daccordo penso sia un bene che è uscito ed un ottimo segnale.
Certo che con quella risoluzione un dvd va più che bene. Ma è un segnale di sterzata che punta su una crescente diffusione del BR per cui se uno a casa ha svariati br e non dvd con quel coso li può vedere. E ci può vedere anche un normale dvd.
Un passo avanti per la diffusione dei BR.
Poi che non lo comprerei mai è un altro discorso
Commento # 6 di: junkman1980 pubblicato il 05 Giugno 2009, 03:35
Originariamente inviato da: gnomopol
Rimane la comodità di andare a casa di un amico che magari ha un tv hd ready o full hd ma non ha il lettore BD e fargli vedere le capacità dei film in alta definizione.


trovami il pazzo che spenderebbe una cifra del genere solo per convincere l'amico di turno a comprare un lettore blu ray
Commento # 7 di: PLEIADE MAURO pubblicato il 05 Giugno 2009, 10:03
Sono d'accordo con gli altri pereri.
Poi che sia un passo avanti, ramo diffusione BR, è un'altro discorso, tutto da dimostrare.
Commento # 8 di: BARXO pubblicato il 06 Giugno 2009, 19:05
Lasciamo perdere il prezzo....
Sono molto contento che il mercato provi a smuoversi in questa direzione...
La cosa importante è che il BD divenga IL nuovo formato A/V, e non, come adesso nel pensiero dei più, un semplice nuovo dvd...